Dai un voto

StarMaker: Canta da Karaoke

1 voto - 5.0 /5
1 opinione
Editor:
StarMaker: Canta da Karaoke
Android - Italiano
10/10

Con StarMaker diventa una vera e propria pop star! Canta, edita, crea suonerie e divertiti come non mai!

Claudia Scarciolla
Posti
2836
Data di registrazione
lunedì 5 gennaio 2015
Stato
Amministratore
Ultimo intervento
giovedì 26 maggio 2022

Se il karaoke è la tua più grande passione non puoi perderti StarMaker: Canta da Karaoke, un’applicazione interamente dedicata al canto. Con più di 50 mila utenti provenienti da tutto il mondo, il download gratuito StarMaker ti offre la possibilità di fare nuove amicizie e diventare una vera e propria Star. Scopriamo insieme tutte le principali funzionalità.

Come funziona StarMaker: Canta da Karaoke?

  • Scegli la tua canzone. Non importa che sia pop, folk o R&B, incidi il testo seguendo le parole che scorrono insieme alla musica.
  • Puoi creare duetti o cantare in gruppo e fare tutte le modifiche che vuoi grazie ai filtri vocali e video prima di condividerle sui principali canali social: Instagram, WhatsApp, TikTok, Twitter, e altri.
  • Fai eventi live: proprio come se fossi una super star ad un concerto. E partecipa alle esibizioni degli altri utenti della community.
  • Unisciti ad una Family di artisti per cantare con artisti che condividono i tuoi stessi gusti.
  • Seleziona una suoneria gratuita per il telefono. StarMaker ti permette di creare e modificare hit che poi possono diventare la suoneria del tuo telefono.

StarMaker: Canta da Karaoke è gratis?

L’app StarMaker: Canta da Karaoke è completamente gratuita anche se offre la possibilità di acquistare elementi direttamente all’interno dell’app.

Limite d’età

StarMaker non ha limiti d’età anche se è preferibile la supervisione dei genitori per i minorenni.

Requisiti minimi

  • Sistema operativo: Android 5 o versioni successive.
  • Dimensioni: varia a seconda del modello di dispositivo.

Altri sistemi

Puoi scaricare anche la versione StarMaker-Sing Karaoke Songs per iOS.

Potrebbe anche interessarti
Aggiungi commento Commento
Visualizza commento
Commenta la risposta di Claudia Scarciolla