Dai un voto

TIDAL per PC

1 voto - 5.0 /5
Dai la tua opinione
Editor:
Versione:
2.25.0.0
TIDAL per PC
Windows 7 Windows 8 Windows 10 - Italiano
10/10

Tidal ha il doppio del catalogo musicale di Spotify, la possibilità di ascoltare in HiFi, oltre a promuovere alcuni eventi con gli artisti. L'opzione a pagamento, ne vale davvero la pena!

Posti
2373
Data di registrazione
lunedì 5 gennaio 2015
Stato
Amministratore
Ultimo intervento
mercoledì 21 aprile 2021
TIDAL è un servizio di musica in streaming incentrato sulla proprietà intellettuale degli artisti e dedicato a stabilire una migliore connessione tra loro e il loro pubblico. Appartiene al rapper americano Jay-Z e condivide la sua proprietà con molte altre grandi star della musica, come Beyoncé, Madonna, Coldplay o Usher e propone un'esperienza sonora di altissima qualità. TIDAL ha anche un catalogo con milioni di canzoni e migliaia di video musicali. È disponibile per Windows, Mac, Android e iOS.

Caratteristiche principali

TIDAL si impegna a prendersi cura dei suoi artisti e ad offrire musica e video musicali con la massima qualità possibile. Grazie a questa filosofia e alla sua gigantesca biblioteca, la piattaforma si è notevolmente ampliata negli ultimi anni e oggi è presente in 56 paesi del mondo, tra cui l'Italia.

Queste sono alcune delle sue principali caratteristiche:

Quantità e qualità

TIDAL ha una vasta libreria di oltre 70 milioni di brani e 250.000 video musicali di buona qualità. Le loro playlist sono state progettate non da algoritmi, ma da esseri umani, inclusi artisti, giornalisti ed esperti dell'industria musicale.

Al contempo, la piattaforma ha il più grande catalogo di canzoni in una versione master, ovvero come l'artista le aveva originariamente concepite. Tutto ciò è possibile grazie all'utilizzo di MQA (Master Quality Authenticated), una tecnologia audio che consente di trasmettere la registrazione master originale da qualsiasi luogo.


Suono premium

Ma soprattutto, TIDAL si impegna ad offrire un suono premium e ad alta qualità:

  • Offre un suono HiFi, basato sul formato di trasmissione FLAC, che ti consente di ascoltare musica non compressa e senza perdite.
  • Ha un'opzione Dolby Atmos Music, un'esperienza audio coinvolgente, che aggiunge dimensionalità alla musica
  • Osa con 360 Reality Audio, la tecnologia audio spaziale di Sony in cui i singoli suoni degli strumenti o di un pubblico dal vivo possono essere inseriti in un campo sonoro a 360 gradi. Il risultato è che l'ascoltatore si siede letteralmente nella stessa stanza dell'artista che si esibisce.

Accesso ai contenuti, esperienze esclusive e supporto agli artisti

Attraverso il suo programma TIDALX, la piattaforma cerca di promuovere un rapporto più stretto e diretto tra i musicisti e il loro pubblico, a cui dà accesso a molti contenuti digitali esclusivi, inclusi video e podcast con gli artisti. Inoltre, TIDAL organizza incontri e saluti, concerti e molti altri eventi tra musicisti e fan per permetter loro di interagire.

Ma oltre questo, gli eventi aiutano anche i talenti emergenti a raggiungere più pubblico. Per aiutare gli artisti più giovani, TIDAL si impegna a promuoverli all'interno, ma anche fuori piattaforma. Afferma inoltre di pagare ai musicisti la percentuale più alta di royalties rispetto ad altri servizi di musica in streaming e offre le stesse tariffe a tutti gli artisti, sia indipendenti o mainstream.


TIDAL è gratis?

Tidal non ha una versione gratuita, ma offre un periodo di prova di 30 giorni se si desidera provare le versioni premium (puoi annullare l'abbonamento in qualsiasi momento).

Per quanto riguarda i suoi piani di abbonamento, si hanno due opzioni:

  • Premium: offre musica illimitata senza pubblicità su più dispositivi, download di musica per l'ascolto offline e accesso a eventi esclusivi TIDAL X. Per $ 9,99 al mese
  • HiFi: offre agli ascoltatori gli stessi contenuti ed esperienze dell'abbonamento Premium, nei formati FLAC (con qualità HiFi), CD e Master Quality Authenticated (MQA) (1411 kbps contro 320 kbps per la trasmissione standard). Per $ 19,99 al mese
Da non dimenticare anche l'opzione Sconti che offre programmi di sconto al 50% per studenti di college e scuole superiori e per famiglie fino a 5 membri.

TIDAL o Spotify, qual è il migliore?

TIDAL e Spotify sono due piattaforme con interfacce, sezioni e prezzi molto simili (nel caso delle loro versioni premium), sebbene presentino anche differenze importanti.

TIDAL si impegna a creare uno stretto rapporto tra artisti e fan e vuole promuovere un maggiore rispetto per i creatori musicali, e tutto ciò si riflette nel sostegno raccolto tra le grandi star dell'industria americana. Inoltre, il suo catalogo raddoppia quello di Spotify per numero di brani senza dimenticare che offre musica in HiFi e master, opzioni non disponibili nel servizio più popolare al mondo, anche se altre piattaforme di streaming lo fanno.

Per quanto riguarda i vantaggi di Spotify rispetto a TIDAL, vale ovviamente la pena ricordare la sua versione gratuita e la sua vasta selezione di podcast di ogni tipo, sezione piuttosto povera del servizio di proprietà di Jay-Z.

In conclusione, entrambe le piattaforme hanno vantaggi e svantaggi. Se la qualità del suono (e il supporto per gli artisti) è importante per te, potresti considerare di passare a TIDAL. In tal caso, dovresti sapere che il servizio ti offre la possibilità di importare le tue playlist da altre piattaforme di musica in streaming. Scopri come fare qui.


Altri sistemi

TIDAL è disponibile anche Mac, Android e iOS. Foto: © 123RF.com/ Tidal.
Potrebbe anche interessarti
Ortografia alternativa: TIDALSetup-2.25.0.0.exe, TIDALSetup.exe
Aggiungi commento Commento
Visualizza commento
Commenta la risposta di Claudia Scarciolla