0
Grazie

Poche parole di ringraziamento saranno molto apprezzate.

Come riparare il Joy Con drift su Nintendo Switch

Avere problemi di Joy Con drift mentre ti diverti con i tuoi giochi preferiti su Nintendo Switch può essere molto frustrante. Su internet puoi trovare potenziali soluzioni al problema, tuttavia, sembra che questi funzionino soltanto per un breve periodo prima che il problema si ripresenti e renda le tue sessioni di gioco sempre più fastidiose. Anche se Nintendo offre un servizio di riparazione gratuito, sembra che questa non dura nel tempo, senza contare il fatto che l’azienda non più garantire che i Joy Con che ti verranno inviati non presentino in futuro lo stesso problema. Se non hai intenzione di acquistare nuovi Joy Con e preferisci trovare una soluzione duratura al problema del Joy Con drift, continua a leggere il nostro articolo.

Cause del Joy Con drift

Il Joy Con drift su Nintendo Switch si verifica quando viene rilevato un movimento casuale dello stick analogico, anche se questo non viene usato. Tra le possibili spiegazioni di questo fenomeno vengono citate l’accumulo di polvere, contatti usurati o problemi di cablaggio. Se è vero che la polvere è parzialmente responsabile del drift, questa non è il solo problema.

Il problema principale sembra essere legato al design: con il tempo il punto di contatto del sensore della levetta si usura. Ciò provoca uno spazio tra le punte di metallo e i pad di contatto e crea il drift. Lo sporco e la polvere peggiorano poi la situazione.

Testare i Joy Con

Se pensi che i tuoi Joy Con debbano essere riparati, dovrai in primis fare un test, soprattutto perché la modifica di qualsiasi accessorio di Nintendo Switch ne invalida la garanzia (2 anni in Europa). Per fare ciò vai su Impostazioni di sistema e poi scegli Controller e sensori. In seguito seleziona Prova dispositivi di input e, infine, Test dei pulsanti del controller. Premi poi lo stick che desideri provare. Muovilo per un po’ e controlla che la posizione centrale dello stick analogico sia al centro e non si muova random (drift).

Premi e tieni premuto lo stick per terminare il test.

Di cosa avrai bisogno

Prima di provare a riparare il Joy Con drift, ricorda che, per aprire il tuo Joy Con, avrai bisogno di un cacciavite a tre punte da 1.5 mm. Questo funziona anche con Nintendo Switch Lite, anche se non puoi rimuovere i Joy Con dalla console.

Ti serviranno inoltre un pezzo di carta o una card sottile circa 1 mm e delle forbici.

Come riparare il Joy Con drift

Una volta procurato il materiale necessario, ecco come procedere:

  • Per prima cosa apri il tuo Joy Con con il cacciavite. In tutto dovrai rimuovere 4 viti.

  • Taglia un pezzo rettangolare di carta o della card delle dimensioni del meccanismo della levetta analogica e inseriscila sopra di esso.

  • Infine Richiudi il Joy Con.

Ecco fatto! Hai riparato lo spazio che causava il drift. Il tuo Joy Con dovrebbe adesso funzionare senza problemi.

Credit

Tutti i credit per questa soluzione sono da attribuire al canale VK’s Channel su YouTube.

Foto: © Unsplash: stereophototyp; Nintendo; VK’s Channel.

0
Grazie

Poche parole di ringraziamento saranno molto apprezzate.

Fai una domanda
I nostri contenuti sono creati in collaborazione con esperti di high-tech, sotto la direzione di Jean-François Pillou, fondatore di CCM.net. CCM è un sito di high-tech leader a livello internazionale ed è disponibile in 11 lingue.
Potrebbe anche interessarti
Il documento intitolato « Come riparare il Joy Con drift su Nintendo Switch » dal sito CCM (it.ccm.net) è reso disponibile sotto i termini della licenza Creative Commons. È possibile copiare, modificare delle copie di questa pagina, nelle condizioni previste dalla licenza, finché questa nota appaia chiaramente.