Come installare vecchie versioni di iOS

Fai una domanda
Le applicazioni non cessano di evolversi migliorando le loro funzionalità e sviluppando nuove versioni. Ma spesso, queste esigono il possesso di versioni recenti del sistema operativo per poter essere utilizzate. Questo, dunque, rende impossibile il download per quei dispositivi funzionanti ma che hanno versioni precedenti dell’iOS.

In questa guida vedremo come è possibile installare applicazioni che richiedono la versione recente di iOS, anche se non la si possiede. I suggerimenti sono validi sia per iPhone, sia per iPad che per iPod touch.

Scaricare un’applicazione da App Store

Quando si prova a scaricare un’app da Apple Store, un messaggio d’avviso informa che non è più possibile installarla se non prima di aver aggiornato la versione del sistema operativo. A volte, può essere proposto di scaricare una vecchia versione compatibile con il proprio apparecchio, ma non sempre succede. Per fortuna, esiste un’altra soluzione per porre rimedio a questa impossibilità di scaricare app per dispositivi ormai fuori moda, ma sempre funzionanti.

Scaricare un’app da iTunes

Le nuove versioni di iTunes non consentono più di scaricare applicazioni, poiché l’App Store di Apple non risulta essere più integrato. In questo caso, si consiglia di scaricare la versione 12.6.4 di iTunes, da uno dei seguenti link:

iTunes per PC 32 bits - iTunes per PC 64 bits - iTunes per Mac OS.


Aprire iTunes dal proprio computer e ricercare il nome dell’applicazione che si desidera scaricare attraverso la barra di ricerca, sita in alto a destra. Selezionare così l’app desiderata dai risultati offerti da App Store e cliccare su Ottieni. Connettersi poi a iTunes con il proprio account Apple e attendere che l’applicazione venga scaricata.

Alla fine del processo di download, aprire l’App Sotre sul proprio apparecchio iOS. Assicurarsi di essere connessi con lo stesso account Apple che è stato utilizzato per connettersi ad iTunes. Poi accedere alla categoria Aggiornamento e Acquista.

L’applicazione desiderata apparirà nella lista degli acquisti con un tasto a forma di nuvola al cui interno c’è una freccia che dà verso il basso. Cliccare questo tasto e poi alla visualizzazione di una finestra che propone di scaricare una versione precedente applicazione, confermare cliccando su Scarica.

In questo modo inizierà l’installazione, attendere fino alla sua conclusione e l’app sarà visibile sul proprio dispositivo, pronta per essere usata.

Foto: © Pixabay.