Diskpart: cos'è e come si usa

Fai una domanda
Diskpart è uno strumento più potente del Disk Management di Windows e può risultare utile in alcuni casi in cui il Disk management tool non riesce a realizzare alcune operazioni. Numerosi sono i comandi di Diskpart offerti per la gestione del disco. In questa guida vedremo i più importanti. Diskpart è integrano nella maggior parte delle versioni Windows 10, Win 8 e 8.1, Win 7 e, l’ormai obsoleto, Windows XP.


Comandi Diskpart

Diskpart è uno strumento che si utilizza in linea di comandi e che consente la gestione dei dischi. Alcuni comandi sono accessibili solo a diskpart e no al Disk Management di Windows. Questo è quello che di diskpart uno strumento potente, da usare con cautela, che consente, a volte, di vedere alcuni dischi che non appaiono del Disk Management Windows, di convertire un disco base in un disco dinamico, di creare una partizione, mentre il comando
Clean
consente di eliminare tutte l’info del disco. Inoltre permette di gestire le partizioni (creandole, eliminandole o modificandole), assegnare, modificare e cancellare un’unità di lettura, formattare una partizione con numerose possibilità.

Diskpart può essere utilizzato in diversi modi: Script o attraverso cmd. Più avanti, nell'analizzare i comandi separati, useremo direttamente cmd.

Come usare Diskpart (via script)

Aprire il menu di avviso, nella barra di ricerca digitare cmd e selezionare l’invio di comando che si aprirà. Successivamente si indicherà a diskpart il file script che contiene i comandi. Per fare questo si dovrà già inserire il comando
cd
nella cartella che contiene il file, come nel caso exemple.txt, (che è possibile nominare come si vuole, ma che qui è chiamato così per comodità esplicativa):

diskpart.exe /s exemple.txt

exemple.txt continuerà tutti i comandi, nel caso qui di seguito, ad esempio, visualizzerà tutti i dettagli del disco1:

list disk
select disk 1
detail disk

Come utilizzare i comandi Diskpart via CMD

Dopo aver riaperto il menu di avvio e poi il file cmd.exe, come si è fatto in precedenza, digitare DISKPART per accedere direttamente al tool diskpart.

Vedere la lista dei dischi

Sarà possibile visualizzare i dischi, le partizioni, i volumi. Un consiglio è quello che propone di aprire, in contemporanea, anche il Disk Management di Windows, posizionando le due finestre una di fianco all'altra per poter facilitare la task di identificazione dei dischi nella quale si ha difficoltà. Diskpart è uno strumento potente e bisogna fare attenzione a come ci si muove, soprattutto per non sbagliare dischi e rischiare di perdere tutto.

Per selezionare un disco specifico, digitare il comando
select disk n
e sostituire n con il numero del disco scelto.

Vedere i dettagli di un disco su Diskpart

Per maggiori informazioni inerenti ad un disco specifico utilizzare il comando
detail disk
, ma prima bisogna definire il focus sul disco con il comando
select dis n
.

Esempio su disco 2:

list disk
select disk 2
detail disk

Selezionare una partizione

Per prima cosa bisogna selezionare il disco:


list disk
select disk n

Poi utilizzare il commando seguente per selezionare la partizione scelta:
select partition n
. Sostituire, così, n con il numero della partizione per ottenere le informazioni aggiuntive, come spiegato in precedenza.

Selezionare un volume

Bisognerà essere sicuri di aver selezionato il giusto disco e la corretta partizione come nelle tappe precedenti, poi digitare
select volume n
. Sostituire ancora n per il numero del volume. Per poter visualizzare tutti i volumi basterà utilizzare il comando seguente:
list volume
. Mentre per avere maggiori dettagli basterà digitare il comando
detail volume
.

Comandi supplementari

Comando Help

Help
dà accesso a tutti i comandi di diskpart.
help <command>
permette di ottenere più informazioni su un comando specifico. Ad esempio:
help clean
.

Diskpart Comando Clean

Clean cancella tutte le partizioni del disco selezionate, elimina le informazioni di configurazione o tutte le informazioni inerenti al disco.
Clean all
, invece, è un comando che elimina tutte le partizioni del disco selezionato, ma inoltre iscrive degli zero su ogni byte e settore del disco. Elimina interamente i dati del disco e le informazioni in esso contenuto.

Esempio di utilizzo del comando CLEAN sul disco1:

list disk
select disk 1
clean

Remove/Assign: gestione delle lettere di partizione

Il comando
Remove letter n
(la cui n deve essere sostituita con la lettera o il volume della partizione) consente di eliminare una lettera:

list volume
select volume n
remove letter =N

Mentre il comando
Assign
determina l’assegnazione di una nuova lettera alla partizione:

assign letter =N

Altri comandi di Diskpart

Diskpart può essere usato per formattare una partizione o un volume attivo, oltre che a formattare una USB o SD o creare una chiave di installazione bootable con diskpart. Per procedere seguendo quest’ultima opzione di comando
Diskpart
aprire il prompt dei comandi: Esegui, poi digitare cmd:

DISKPART
(questo comando aprire "diskpart");

list disk
(riprendere il N° attribuito alla propria chiave USB per visualizzare la fiche);

select disk 3
(cambiare 3 con il numero corrispondente alla chiave USB);

clean
(cancellerà la partizione presente);

create partition primary
(creerà una nuova partizione);

active
(renderà la partizione attiva e le permetterà di essere nuovamente bootable);

format fs=fat32 quick 
(formattazine rapida in "fat32");

assign
(per attribuire una lettera alla propria USB);

Infine il comando
Exit
consente di uscire da Diskpart e chiudere il prompt dei comandi.

Foto: © Pixabay.
Jean-François Pillou

I nostri contenuti sono creati in collaborazione con esperti di high-tech, sotto la direzione di Jean-François Pillou, fondatore di CCM.net e digital director del Gruppo Figaro. CCM è un sito di high-tech leader a livello internazionale ed è disponibile in 11 lingue.

Scopri di più sul team CCM

Potrebbe anche interessarti