Dai un voto

Darktable per PC

1 voto - 5.0 /5
Dai la tua opinione
Editor:
Versione:
3.8.0
Darktable per PC
Windows 10 - Italiano
10/10

Ottimo software di editing fotografico, pieno di strumenti professionali e, soprattutto, gratuito.

Antonello Ciccarello
Posti
2513
Data di registrazione
lunedì 27 aprile 2015
Stato
Amministratore
Ultimo intervento
mercoledì 25 maggio 2022

Darktable è un’app open source per l’editing foto in formato RAW, grazie al quale potrai lavorare con strumenti professionali. Se sei stufo dei famosi e (soprattutto) costosi software di editing fotografico, questa è l’alternativa gratuita che stavi cercando. Continua a leggere per scoprire tutti i dettagli di Darktable per PC.

Cos’è e a cosa serve Darktable?

Darktable è un programma di elaborazione grafica professionale per immagini in formato RAW. È un’app completa per lavorare in modo efficiente per i fotografi che solitamente devono gestire un gran numero di fotografie. Uno dei grandi vantaggi di questo programma è la possibilità di modificare le foto, senza toccare i file originali. Infine, è importante notare che Darktable ha molteplici opzioni per esportare le immagini in vari formati, che puoi adattare in base alle tue esigenze.

Caratteristiche principali

  • Funzionalità: tra gli strumenti e le caratteristiche di Darktable spicca l’editing non distruttivo. Sono inoltre disponibili più di 30 moduli di trasformazione, la correzione del colore, effetti artistici, ecc. L’app permette anche una gestione professionale del colore, la possibilità di lavorare in modalità mobile a 32 bit, l’esportazione diretta su Flickr e Facebook e tanto altro.
  • Formati supportati: Darktable legge i file RAW usando la libreria open source RawSpeed. I tipi di file e il numero di fotocamere supportate da questo software aumentano costantemente (ad oggi sono infatti supportati più di 500 file RAW). Darktable supporta inoltre anche file JPEG, in modo da poter usare anche le foto scattate con il cellulare.
  • Sistema modulare: questo software contiene più di 61 moduli di modifica delle immagini. Molti di questi moduli supportano operatori di modifica che lavorano sull’immagine sul risultato ottenuto. Dall’altro lato, dentro ogni modulo, se passi l’indicatore del mouse sopra un tasto o una parola, visualizzerai un messaggio che ti spiega il suo funzionamento. Ciò è abbastanza importante se si tiene conto del fatto che si tratta di programma professionale e alcuni strumenti potrebbero inizialmente confondere.
  • Viste: le funzionalità di Darktable si dividono in 6 viste, ovvero il “tavolo luminoso” (che ti consente di gestire immagini e rullini), la “camera oscura” (per sviluppare una singola immagine), il “Tethering” (per scattare foto da remoto con fotocamere connesse al PC), la “Mappa” (per aggiungere tag geografici alle immagini), la “Presentazione” (funzione che ti consente di visualizzare le immagini come presentazione) e la “Stampa” (per stampare le immagini su carta fotografica e non).

Darktable è gratis?

Sì, come anticipato, Darktable è un software open source e quindi può essere scaricato e usato gratis.

Alternative

Se sei interessato all’editing fotografico, ma hai bisogno di un software più semplice, puoi anche dare un’occhiata a Photo Manager Deluxe.

Requisiti di sistema

  • Memoria: 4 GB di RAM.

Altri sistemi

Darktable è disponibile anche per macOS e Linux.

Foto: © Darktable Team.

Potrebbe anche interessarti
Aggiungi commento Commento
Visualizza commento
Commenta la risposta di Antonello Ciccarello