NAS (Network Attached Storage)


Un NAS (Network Attached Storage) è un dispositivo di memorizzazione in rete. Si tratta di un server di stoccaggio che può essere facilmente collegato alla rete aziendale per fungere da server di file e fornire uno spazio di memorizzazione tollerante ai guasti. Un NAS è un server autonomo che dispone di un proprio sistema operativo e di un software di configurazione configurato con dei valori di default adatti nella maggior parte dei casi.

Il NAS ha generalmente un suo sistema di file che ospita il sistema operativo, nonché un insieme di dischi indipendenti che servono ad ospitare i dati salvati.

Foto: © Pixabay.
I nostri contenuti sono creati in collaborazione con esperti di high-tech, sotto la direzione di Jean-François Pillou, fondatore di CCM.net e digital director del Gruppo Figaro. CCM è un sito di high-tech leader a livello internazionale ed è disponibile in 11 lingue.

Potrebbe anche interessarti

Ultimo aggiornamento 16 gennaio 2018 alle 15:29 da Antonello Ciccarello.

Il documento intitolato «NAS (Network Attached Storage)» dal sito CCM (https://it.ccm.net/) è reso disponibile sotto i termini della licenza Creative Commons. È possibile copiare, modificare delle copie di questa pagina, nelle condizioni previste dalla licenza, finché questa nota appaia chiaramente.