Marketing virale

Il marketing virale è un modo di diffusione che si basa sul passaparola. È possibile applicare questo concetto al change management partendo dal principio che è meglio riuscire completamente in un progetto applicato ad un perimetro ristretto piuttosto che ottenere un risultato mediocre su un perimetro più esteso.

Forte di questo principio, si può prevedere di applicare un progetto ad un numero limitato di servizi, ottenendo l'adesione completa del personale per suscitare l'invidia dei servizi vicini per esemplarità. Il termine viral marketing è spesso usato per descrivere un progetto basato sul passaparola.

Foto: © Pixabay.
Fai una domanda
I nostri contenuti sono creati in collaborazione con esperti di high-tech, sotto la direzione di Jean-François Pillou, fondatore di CCM.net e digital director del Gruppo Figaro. CCM è un sito di high-tech leader a livello internazionale ed è disponibile in 11 lingue.
Il documento intitolato « Marketing virale » dal sito CCM (it.ccm.net) è reso disponibile sotto i termini della licenza Creative Commons. È possibile copiare, modificare delle copie di questa pagina, nelle condizioni previste dalla licenza, finché questa nota appaia chiaramente.