Testare il proprio PC con dei programmi

Novembre 2016

Se avete dubbi su di un componente del vostro computer, se non volete aprire il vostro PC per non perdere la garanzia o per paura di far bruciare un componente, sappiate che è possibile verificare in parte alcuni componenti, grazie a dei programmi, senza rischi.


Test RAM

Per verificare la vostra RAM, potete utilizzare Memtest. Per maggiori informazioni: fare una diagnosi dei moduli di memoria RAM con MemTest. Sul link sopra riportato troverete un tutorial che vi aiuterà passo passo a fare il vostro test:



Nota Bene: Se il programma Memtest non funziona, potete testare la stabilità della RAM dal CD di Windows che vi propone di testare la memoria o altrimenti col programma Linx. Per testare per bene tutta la RAM cliccare su ALL:



Per fare il test su Windows 7 basta digitare "Diagnosi nella ricerca dopo aver cliccato Start.

Testare Hard Disk

Ai nostri giorni gli Hard Disk sono dotati di un sistema chiamato S.M.A.R.T. che permette di avere informazioni sull'Hard Disk, come anche il loro stato di salute. Se lo S.M.A.R.T. è rosso, verificare comunque sul sito della casa produttrice e scaricare gli strumenti per essere sicuri e sopratutto che si possa mandare in garanzia, se non ancora scaduta.

Nota Bene: se il PC non si accende potete installare l'Hard Disk su un altro computer (come slave disk, in un box esterno) per poter effettuare i test.

HDD Health

Scaricare HDD Health poi eseguitelo. Apparirà un'icona a forma di Hard Disk nella barra in basso vicino all'orologio. Fare clic destro sull'icona:



Ci interessano due voci:

Options: permette di configurare il programma per verificare regolarmente lo stato dei dischi, le temperature dei dischi e Show HDD Health. Si aprirà una tabella con i vari Hard Disk, cliccate su quello che volete verificare, poi, andare alla voce S.M.A.R.T. Se il disco presenta difetti verranno segnalati con le linee rosse:



Alla voce Health troverete un "riassunto" dello stato di salute dell'Hard Disk. C'è il rischio che il disco rigido ci lasci (il problema può variare rapidamente se dopo il test viene fuori un rischio importante, ecco perché bisogna verificare regolarmente):




Alla voce Brief info troverete invece le caratteristiche principali del vostro HD:


Crystal Disk Info

Crystal Disk Info ci permette de vedere lo stato di salute dell'HD. Questo programma vi indica se è il disco rigido difettoso, la temperatura, il numero di avvii fin dal primo utilizzo, la durata di funzionamento, il nome, il driver installato, la velocità di rotazione, la grandezza della cache e, tra le altre cose, anche il numero seriale:


Speedfan

Speedfan è un altro programma utile a questo proposito. Per avere le informazioni S.M.A.R.T del disk, bisogna andare sulla scheda S.M.A.R.T, e poi su perform an in-dept.../.

HD Tune

Anche HD Tune permette di testare il proprio disco:




Troverete anche una scheda con le informazioni SMART:




e anche uno scan per eventuali errori:



CrystalDiskMark

CrystalDiskMark permette di valutare facilmente le prestazioni delle periferiche di stoccaggio (HD esterni e interni, flash disk, dischi SSD, ecc.):



Ariolic Disk Scanner

Ariolic Disk Scanner effettua la scansione completa del vostro HD e individua eventuali errori che potrebbero nuocere al suo buon funzionamento.

CheckDrive 2011

CheckDrive 2011 è uno strumento di diagnosi ideato per aiutarvi a verificare gli errori dei vostri HD. Può fare un'analisi completa dell'HD, trovare e correggere gli errori del disco che potrebbero arrestare il vostro sistema.

Drive Health e DriveSitter Pro

Drive Health è un programma di Windows che fa una stima della durata di vita del vostro HD, come (anche se non di Windows) DriveSitter Pro.

Data Lifeguard Diagnostic

Data Lifeguard Diagnostic è un programma simile a quelli descritti precedentemente. Testare i dischi WD interni ed esterni vi fornisce anche il modello e il numero seriale dei dischi WD collegati al sistema. Questo programma ha il vantaggio di poter essere utilizzato anche se il PC non si accende al contrario del programma memtest.

Testare il processore

Il programma CPUz dà informazioni sul processore:



I programmi che sono utilizzati per l'overclocking permettono di testare la stabilità della CPU. Per fare qualche esempio:

Hot CPU Tester Pro testa ad esempio lo stato e la stabilità di un processore e delle diverse componenti della scheda madre sulla quale cerca errori, bug o elementi difettosi. Per maggiori informazioni consultare il sito ufficiale Hot CPU. Per testarlo, scaricare OCCT:




oppure provare LinX:



PRIME 95: è un programma utilizzato nell'overclocking che permette di "spingere al massimo" il vostro processore e la RAM e che vi permetterà di trovare eventuali anomalie:




i7 turbo (per i processori core i5 e i7):



S&M Stress Test permette di testare la CPU, l'HD e la RAM.

CPU/Video/Disk Performance Test: permette di testare le prestazioni della CPU, scheda video e dell'HD.

Intel® Extreme Tuning (Intel® XTU).

AMD OverDrive: questo programma è per le piattaforme AMD.

Testare la scheda madre

Hot CPU Tester Pro testa lo stato e la stabilità di un processore e delle diverse componenti della scheda madre sulla quale cerca errori, bug o elementi difettosi Per testare il software: download OCCT o Motherboard Monitor per le schede madri più vecchie.

Programma fornito dal costruttore della scheda madre

Alcuni costruttori forniscono un programma che permette di verificare le tensioni della scheda madre, la velocità dei ventilatori, come ad esempioASUS PC Probe II che è un software destinato alle schede madre della ASUSTek).

Intel® Extreme Tuning (Intel® XTU): Ottimizzate la vostra configurazione come volete grazie al programma Intel® Extreme Tuning (Intel® XTU). Processore, memoria e orologi sistema, sorveglia la temperatura, la tensione e la velocità del ventilatore.

AMD OverDrive: per le piattaforme AMD.

Testare la scheda video

Potete utilizzare Gpuz che da alcune informazioni utili:




Fumark permette di testare la stabilità della scheda grafica: Scarica FurMark.

MSI Kombustor.

Video Memory Stress Test.

Video Card Stability Test è semplicemente un benchmark che testa le prestazioni della scheda grafica. Il programma è compatibile solo con schede video compatibili con DirectX9. 0: GeForce2/Radeon 8500. Il programma è totalmente gratuito

GPU Caps Viewer: Scarica GPU Caps Viewer

CPU/Video/Disk Performance Test: permette di testare la propria scheda video, processore e HD.

Potete anche semplicemente utilizzare un gioco recente che metterà a dura prova la vostra scheda grafica. Se il PC si blocca durante il gioco è probabilmente dovuto alla vostra scheda grafica. Anche il già citato OCCT permette i testare la scheda grafica.

Rilevare un surriscaldamento del PC

Per rilevare un surriscaldamento potete utilizzare:

SpeedFan;
CPUID HWmonitor;
Everest Home Edition;
GPUz;
SiSoft Sandra Lite.

Possiamo fare un esempio con Everest Home Edition. Per fare il test basta andare sulla voce Computer poi Sonda:



Un altro esempio di report con SpeedFan:



Esempio di report con CPUID HWmonitor:


Testare le chiavette USB e le schede memoria

H2testw

H2testw:



Questo programma è incaricato di scrivere un po' dappertutto sul supporto testato, poi tenta di rileggere tutto ciò che ha scritto per individuare anomalie.

Avviate il programma poi selezionate English (tranne se sapete il tedesco), scegliete Select Target. Nella lista che compare selezionate il componente da analizzare e Cliccate poi su OK.

Nota Bene: non cancella nessun dato presente sulla chiavetta, scrive solo sulle parti vuote del supporto testato.

USB Flash Drive Tester

USB Flash Drive Tester è un programma che vi permette di testare le chiavette USB e le schede memoria per diagnosticare eventuali settori corrotti. Per scaricare il file cliccare qui: USB Flash Drive Tester Download:


CrystalDiskMark

CrystalDiskMark vi permette di valutare facilmente le prestazioni della chiavetta USB.

Ariolic Disk Scanner

/Ariolic Disk Scanner supporta tutte le periferiche di memoria rimovibili, come chiavette USB, HD esterni, schede memoria, ecc.

Testare l'alimentazione

Programmi forniti dal produttore

Alcune alimentazioni come Gigabyte forniscono un programma (P-Tuner ad esempio) permettono di monitorare il comportamento delle ventole, ma anche di regolare i valori di tensione. Verificare sul manuale dell'alimentazione se un programma del tipo è fornito.

OCCT

Il programma OCCT, già citato, da informazioni sull'alimentazione.

Cpuburnin

Il programma sollecita il processore e di conseguenza permette di testare l'alimentazione. Per maggiori informazioni: sito ufficiale Cpuburnin.

Testare le ventole

BIOS: andando nel BIOS potrete avere informazioni sulle ventole e fare alcune modifiche.

Speedfan: può modificare la velocità delle ventole interne in funzione della temperatura del sistema, riducendo così il rumore del computer.

HWmonitor: permette di leggere le informazioni sulla velocità di rotazione delle ventole.

Programma fornito dal produttore della scheda madre: Alcune schede madri sono fornite di un programma che permette di determinare la velocità di rotazione delle ventole presenti nel case (alimentazione, processore e case), di conoscere le tensioni (per esempio ASUS PC Probe è quello destinato alle schede madri ASUSTek).

Nota Bene: tutti i programmi per conoscere la temperatura del PC in generale danno info sulle ventole.

Testare il cavo di rete

È possibile verificare lo stato della propria rete tramite BIOS sulle schede madri recenti. Per farlo basta andare nel BIOS (per farlo guardate sul manuale del computer o quello della scheda madre o altrimenti basta leggere il messaggio che indica quale tasto schiacciare per accedere al BIOS quando si accende il PC): in generale bisogna schiacciare F8 o F2 o F5, Canc o Esc.

Fatto questo andare sulla scheda Tools, poi andare su Stato cavo di rete e otterrete così lo stato di tutti i cavi di rete collegati: se lo stato è Failed, vuol dire che il vostro cavo è difettoso. Potete utilizzare anche il programma Burningtest permette di avere informazioni sulla rete.

Testare la batteria

Laptop Battery Power Monitor: un programma che misura i volumi della batteria mostrando sullo schermo il livello di carica della batteria. Per scaricarlo: Laptop Battery Power Monitor Download.

Battery Eater Pro è uno strumento che ci rivela il potenziale della batteria di un portatile. Questo programma permette di misurare l'autonomia del computer in carica massima con tutte le opzioni di economia energetica, in modalità Idle fornisce anche informazioni sulla batteria, come il modello e il costruttore. Per scaricarlo: Battery Eater Pro Download.


Batterybar è un elemento che si piazza nel system tray per dirvi esattamente la durata restante con la carica della batteria in ore e in minuti. Cambia anche di colore per evidenziare meglio l'evoluzione di carica della batteria:



ACCSmart è un programma di utility che controlla la batteria del vostro laptop. Vi fornisce tutti i dati che riguardano la vostra batteria e il suo stato in tempo reale.

Testare il lettore/masterizzatore DVD

Nero CD / DVD Speed:

CD Speed permette di testare le prestazioni del vostro lettore CD/DVD (velocità reale del vostro lettore al centro e all'estremità del CD, la qualità di estrazione audio, ecc.):

Testare il monitor

UDPixel è un programma che prima di tutto vi aiuterà ad individuare i pixel morti del vostro schermo piatto, poi tenterà di rianimarli forzandoli a cambiare stato rapidamente in diverse ore.

Nokia Monitor Test è un piccolo strumento che permette di analizzare il vostro monitor, utilizzando modelli di test per la geometria, la convergenza, la risoluzione, luminosità, contrasto, nitidezza, leggibilità, il colore e i settaggi dello schermo.

BrightDotChecker.

IsMyLcdOK: questo programma rileva i pixel difettosi.

Testare il proprio server

Server Health Notifier è un programma che vi informa sui problemi del vostro server.

Testare il Modem

Per fare ciò utilizzare il programma Hyperterminal fornito da Windows: per aprirlo cliccare Start, poi Tutti i Programmi, poi Accessori e infine Comunicazioni.

Testare la Tastiera

SharpKeys;

Gowutoy;

Keyboard Layout Manager.

Testare il Mouse

Support Windows.

Test Audio

PC Doctor permette su alcuni PC di testare il proprio materiale audio:

informazioni HP;

Informazioni Windows.

Programmi che permettono di testare tutti i componenti

PC Doctor

Questo programma di testare tutti i componenti di alcuni PC di marca. Acer utilizza questo programma nel suo SAV per tentare di diagnosticare l'origine dei problemi Informazioni HP.

Burnin Test

BurnInTest è un programma di diagnosi per il vostro PC. Facile da utilizzare, vi permette di vi permette di testare le performance e l'affidabilità dei componenti. Burnin Test monitora CPU, RAM, Hard Disk, video, lettori CD/DVD, stampanti, l'audio, la rete e il restart ciclico. Tutti questi test possono essere effettuati contemporaneamente. Si possono salvare i risultati sul disco, stampati o esportati in formati .gif. BurnInTest offre anche un'interfaccia di controllo della temperatura, test cronometrati e aiuto online. Il programma è una versione "shareware" in inglese.

A questo indirizzo troverete il Tutorial in inglese e qui invece il sito ufficiale.

Intel® Extreme Tuning (Intel® XTU)

Ottimizzate la vostra configurazione grazie allo strumento Intel® Extreme Tuning (Intel® XTU). Che si tratti di Overclock del processore, la memoria e gli orologi sistema o di monitorare la temperatura, la tensione e la velocità del ventilatore, questo programma è fatto per voi. Scaricare da questo link: Intel® Extreme Tuning (Intel® XTU) Downlad.

AMD OverDrive

AMD OverDrive è un programma è per le piattaforme AMD.

Ultimate Boot CD

UltimateBootCD (UBCD) permette di testare tutti i componenti e disinfettare il proprio PC.

Shardana Antivirus Rescue Disk Utility

Questo programma permette di creare un CD di recupero che contiene diversi strumenti: scarica tramite server CCM o dal sito ufficiale.

Hiren's BootCD

Hiren's BootCD è un CD Bootabile che raggruppa tutto quello di cui si ha bisogno in caso il nostro PC ci lasci a terra, agisce sulle infezioni virali (virus), salvataggio o recupero dati, gestione archivi, Hard Disk, ecc. A questo link il sito ufficiale.

Sisoft Sandra

Questo programma permette di conoscere numerose informazioni sui propri componenti e permette di fare alcuni test su di essi. Per scaricarlo Sisoft Sandra Download.

Se il PC non si accende

Se il vostro Pc non si avvia potete comunque analizzare i componenti avviandolo da un supporto esterno (flash disk, SSD, CD, ecc.). Se il processore non è utilizzabile chiaramente non funzionerà. Per testare solo la memoria utilizzare Memtest, un live CD linux che contiene un test di memoria (Ubuntu ad esempio) o Startare con il CD di Windows. Per testare più componenti utilizzare ad esempio Hiren's BootCD, Ultimate boot cd, pc doctor, Burnin Test, Shardana Antivirus Rescue Disk Utility.

Per conoscere i propri componenti

Diversi programmi sono proposti questo link: Identificare i propri componenti.

Potrebbe anche interessarti :
Il documento intitolato « Testare il proprio PC con dei programmi » da CCM (it.ccm.net) è reso disponibile sotto i termini della licenza Creative Commons. È possibile copiare, modificare delle copie di questa pagina, nelle condizioni previste dalla licenza, finché questa nota appaia chiaramente.