Come creare un indice in Word

Agosto 2017

Un indice o sommario di contenuti consente di dare un carattere formale a tutti i documenti in Word, in modo da presentarli in maniera ordinata. Esistono due modalità di esecuzione di un indice Word: si può procedere manualmente (scrivendo direttamente i titoli dei capitoli e numeri della pagina) o automaticamente (utilizzando stili di titoli integrati in Word). In questa guida illustreremo come usare entrami i metodi.

Sommario manuale Word

Questo metodo è molto facile da eseguire. Si realizza configurando i punti di tabulazione sul righello all’aprire del documento:



Se il righello orizzontale non appare sullo schermo, andare nella scheda Visualizza e spuntare la casella Righello:



Una volta visualizzato il righello orizzontale, per creare un punto di tabulazione fare clic sulla posizione dove si vogliono posizionare i numeri delle pagine delle sezioni del sommario (di norma circa 14 cm). Dopo, fare doppio clic sul punto scelto affinché appaia la finestra di dialogo Paragrafo e in basso cliccare su Tabulazioni. Verificare l’allineamento a destra e successivamente scegliere i caratteri da Carattere di riempimento che Word mostrerà tra la parte centrale e il numero della pagina. Poi confermare, cliccare su OK per ritornare al proprio documento:



Successivamente, scrivere il numero del primo elemento da inserire nell’indice (ad esempio, supponendo sia una tesi di laurea in questo esempio abbiamo inserito Introduzione) e cliccare sul tasto Tab della tastiera. Scrivere il numero della pagina e cliccare Invio sulla tastiera. Ripetere per tutti gli elementi da inserire (ad esempio Precedenti, Oggetti e struttura).

Creare un indice Word in automatico

La creazione di un sommario Word in automatico è realizzabile utilizzando gli stili del titolo Word, che formattati automaticamente nel documento introducono le intestazioni in una tabella di contenuti. Inoltre, questa funzione offre la possibilità di aggiornare il documento inserendo o cancellando un’intestazione.

È possibile applicare uno stile al titolo di ognuna delle intestazioni che si desiderano inserire nel sommario. Per fare questo selezionare un’intestazione (ad esempio Introduzione), poi, andare in Home > Stili e scegliere lo stile che si desidera (Titolo 1, Titolo 2, ecc.):



Ripetere il procedimento con le altre intestazioni. Una volta terminato, cliccare sulla pagina dove dovrà essere inserito l’indice. Infine, entrare nella scheda Riferimenti > Sommario. Cliccando appariranno una lista di sommari da utilizzare, scegliere il formato che più piace e questo apparirà in maniera automatica con i contenuti personalizzati:


Foto: © Microsoft.

Potrebbe anche interessarti

L'articolo originale è stato scritto da . Tradotto da e-claudia. Ultimo aggiornamento 7 giugno 2017 alle 11:24 da AntonelloCCM.
Il documento intitolato «Come creare un indice in Word» dal sito CCM (it.ccm.net) è reso disponibile sotto i termini della licenza Creative Commons. È possibile copiare, modificare delle copie di questa pagina, nelle condizioni previste dalla licenza, finché questa nota appaia chiaramente.