2
Grazie

Poche parole di ringraziamento saranno molto apprezzate.

Valheim: consigli per restare in vita più a lungo

Valheim è un gioco di sopravvivenza con molti pericoli. È disponibile per giocare da soli o in gruppo fino a massimo dieci giocatori, ognuno dei quali connesso sul suo dispositivo. Si tratta di una sfida molto impegnativa, in cui dovrai discutere dal primo momento per rimanere in vita. È un mix di sandbox, in stile Minecraft o Terraria con strategie di gioco simili a Skyrim, e ambientato nella mitologia norrena con un tema vichingo. Il gioco si svolge in uno scenario inospitale di campi, foreste e montagne ghiacciate dove incontrerai strani personaggi che combattono ferocemente. Ad ogni colpo sferrato che ti raggiunge, il tuo indicatore di vita diminuisce, e questo è in grado di scendere precipitosamente ad ogni battaglia. Ecco perché in questo articolo ti diamo alcuni semplici suggerimenti in modo che tu possa mantenere il tuo livello di vita il più alto possibile, almeno durante la tua prima notte di gioco.



Come iniziare con le massime possibilità di sopravvivenza

Ascolta il corvo, apparirà all'inizio del gioco e ti darà consigli sugli elementi chiave e sulla progressione del gioco, non ignorarli! Inoltre, è consigliabile leggere le rune incise sulle pietre. Con queste indicazioni, ovvero con il corvo e le rune, potrai scoprire le funzioni di tutti gli oggetti che troverai e che potrai sbloccare. Questo è un gioco di sopravvivenza che integra molti degli elementi che solitamente si trovano in questo tipo di videogioco, come il crafting, la base di lavoro, la miniera o un albero delle abilità in evoluzione con mappe generate casualmente. Esplora tutte queste opzioni, sii costante e riposa, il tuo livello di salute si ripristinerà automaticamente.

Chi è Valheim?

Valheim è un guerriero vikingo che essendo morto è stato inviato al purgatroio mitologico delle terre nordiche gelide. Dove incontra le creature più disparate, alcune docili e altre infide e infami. Ricorda, però, che anche se sei morto, morirai ancora e ancora durante questo gioco.


Come sopravvivere alla prima notte: guarda la tua barra della resistenza

Avrai bisogno di due cose per rimanere in vita: persistenza e riposo. Queste due chiavi ti permetteranno di recuperare il tuo livello di vita, soprattutto se sei da solo. Sullo schermo, a sinistra, ci sono due barre: la persistenza e il riposo e la fame. Fai attenzione, ci sono anche cibi nelle vicinanze che possono aiutarti. Tra questi il ​​più nutriente è la "carne" cotta. Il cinghiale è sempre facile da cacciare, anche con le armi precarie che avrai all'inizio del gioco. Inoltre, avrai bisogno del fuoco e di strumenti per cucinarla, lascia spazio alla tua creatività per vedere come ottenere il massimo dalle icone e dai simboli che verranno presentati sullo schermo. Fai attenzione che la carne non si bruci, perché non potrai mangiarla.

Consigli: se mangi vicino al gioco o in un rifugio che ti permette di stare all'asciutto, il tuo punteggio di vita e la tua resistenza aumenteranno più velocemente e potrai persino guadagnare dei bonus. Cerca di mantenere una dieta equilibrata con tre pasti al giorno. Oltre alla carne, è importante mangiare funghi gialli che ti daranno più vitalità. E, se vedi un occhio aperto, fai attenzione perché sarai stato scoperto e gli animali fuggiranno.


Elementi essenziali per vivere: resina, legno e selce

La resina proviene dal legno, quindi è facile da trovare se rompi piccoli cespugli o uccidi mostri. Tuttavia, se riesci a uccidere i nani, ti daranno sia resina che legno. Il terzo elemento di base è la selce, pietre bianche che puoi trovare vicino all'acqua.

Costruisci un rifugio e crea i tuoi strumenti

È giunto il momento di costruire il tuo rifugio, sarà la base del tuo sistema artigianale. Per costruire gli strumenti dovrai essere sul perimetro del rifugio. Il primo artefatto che dovresti costruire è il martello, c'è una chiave di interazione per ottenerlo. Poi crea un machete, dovrai usa una delle tue selci o altre pietre che hai salvato, e una zappa per spianare il terreno. Il rifugio sarà la risorsa per la tua sopravvivenza, quindi ti consigliamo di aumentarne il livello di resistenza aggiungendo sempre più elementi e strumenti ausiliari.

Esistono diversi livelli di rifugi:

Livello 1: rifugio di base in legno
Livello 2: rifugio fatto in legno con selce
Livello 3. Rifugio normale costruito con legno, selce e cuoio
Livello 4: un rifugio più raffinato con legno duro, viti in ottone e fucina

Prenditi cura della struttura del tuo rifugio, i colori sono importanti: il blu rappresenta la durabilità, mentre il rosso indica che c'è un alto rischio di crollo. Sii furbo e vedi se riesci a sfruttare le risorse delle rovine che trovi. Per riutilizzarli, devi fare clic destro sugli stesso e raccogliere il materiale.



Ricorda che quando il tuo martello si rompe e non sai cosa fare, puoi andare al menu, cercare l'icona del martello, fare clic in modo che venga riparato e tutti gli strumenti rotti che hai.

In caso di morte

Niente panico! Se muori, torna al luogo segnato sulla mappa, raccogli il maggior numero di oggetti possibile cliccando sulla tua lapide. Subito potrai cominciare ad uccidere animali, a raccogliere pelli, a fabbricare vestiti e armi.


La competizione

Le azioni di base della competizione sono saltare e correre, tagliare con oggetti appuntiti e la descrizione che ti permetterà di aumentare la potenza. Controlla la barra delle competenze facendo clic sulla barra spaziatrice. Puoi anche uccidere uccelli e creare frecce con le piume, usare la pelle del cinghiale, vincere trofei e troll per essere più competitivo.

Combattere è un'azione che può aiutarti a ottenere un vantaggio sulla concorrenza. Velheim deve essere pronto ad affrontare qualsiasi creatura. Allena le tue tecniche di schivata, difesa e respirazione. Crea strategie di attacco contro animali grandi e piccoli (come rospi chiamati Necks) o piante vive (Greylings). Le battaglie più rilevanti sono quelle combattute contro i grandi capi, dovrai uccidere il primo per avanzare nelle missioni e sbloccare oggetti.

Consiglio: nascondi le tue armi cliccando sul tasto R, quando arriva il momento esatto in cui usarle, clicca di nuovo sullo stesso tasto, velocemente e in modo reattivo.

Biomi

Molti biomi circonderanno il tuo rifugio,ad esempio la foresta nera o un campo tranquillo, dove potrai affrontare le tue prime sfide. Se non osservi bene e non sai come sfruttare i tuoi strumenti costruiti, non potrai sopravvivere due giorni. Ti minacceranno vari tipi di creature, scheletri o troll che possono nascondersi dietro una collina o sotto un tronco millenario. Ma, d'altra parte, questi scenari saranno anche ricchi di rame e stagno (che otterrai solo uccidendo il primo dei grandi capi del luogo). Questi scenari, insieme all'oceano, saranno i paesaggi dei tuoi primi giochi.

Cogli l'occasione per ottenere una canna da pesca nella foresta nera, questo ti aiuterà a bilanciare la tua dieta. Solo i pescatori della foresta nera che appaiono casualmente vendono canne.


Quali sono gli obiettivi principali di Valheim

Senza dubbio sarà uccidere il primo grande capo. Perché? Perché in questo modo puoi sbloccare l'astuzia picaresca necessaria per avanzare nel gioco. Per ottenere ciò, dovrai avere due trofei di cervo che dovrai sacrificare per lanciare l’invocazione del grande capo.



Foto: © irongatestudio.se
2
Grazie

Poche parole di ringraziamento saranno molto apprezzate.

Fai una domanda
I nostri contenuti sono creati in collaborazione con esperti di high-tech, sotto la direzione di Jean-François Pillou, fondatore di CCM.net. CCM è un sito di high-tech leader a livello internazionale ed è disponibile in 11 lingue.
Potrebbe anche interessarti
Il documento intitolato « Valheim: consigli per restare in vita più a lungo » dal sito CCM (it.ccm.net) è reso disponibile sotto i termini della licenza Creative Commons. È possibile copiare, modificare delle copie di questa pagina, nelle condizioni previste dalla licenza, finché questa nota appaia chiaramente.