Dai un voto

Valheim per PC

Valheim per PC
Windows 7 Windows 8 Windows 10 - Italiano
10/10

Grazie a un sistema di progressione ben bilanciato e meccaniche di combattimento altamente gratificanti, Valheim rende l'esperienza di gioco assolutamente mai noiosa (e unica nel genere survival).

Posti
2598
Data di registrazione
lunedì 5 gennaio 2015
Stato
Amministratore
Ultimo intervento
giovedì 21 ottobre 2021

La crudele sfida di Rust, gli infiniti universi di No Man's Sky, l'ambientazione ispirata alla cultura vichinga di Assasin's Creed Valhalla o God of War... Valheim mescola con successo alcuni dei migliori elementi di altri giochi per creare un'avventura avvincente che in realtà non si assomiglia a nulla di tutto ciò che abbiamo giocato in precedenza. Unisciti ad un gruppo di massimo 10 amici e addentrati nelle profondità del decimo mondo nordico, un luogo mitologico assediato da mostri e antichi nemici degli dei.

Caratteristiche principali

  • Mondo generato secondo procedura: sembra difficile da credere quando ammiri la bellezza delle sue foreste, montagne e mari, ma le mappe di Valheim e le creature che le abitano vengono generate casualmente mentre le esplori.
  • Un'esperienza brutale: chi può descriverla meglio delle parole dello stesso CEO di Iron Gate Studio, “Valheim è molto difficile. Morirai molto.” Come in ogni gioco di sopravvivenza che si rispetti, la costruzione e il crafting saranno all'ordine del giorno e la tua prima missione sarà quella di raccogliere risorse con cui costruire la tua casa e fabbricare armi per difenderti.
  • Multiplayer cooperativo: l'unione fa la forza e i territori selvaggi di Valheim risultano esser meno ostili (e più divertenti) in compagnia di altri giocatori, anche se puoi sempre fare un'avventura da solo se preferisci.

Requisiti minimi

  • Sistema operativo: Windows 7 o superiore da 64 bit
  • Processore: DUal Core da 2.6 GHz
  • Memoria: 4 GB di RAM
  • Scheda grafica: GeForce GTX 500
  • Spazio di archiviazione: 1GB di spazio disponibile.
Potrebbe anche interessarti
Aggiungi commento Commento
Visualizza commento
Commenta la risposta di Claudia Scarciolla