Dai un voto

Valheim per PC

Valheim per PC
Windows 7 Windows 8 Windows 10 - Italiano
10/10

Grazie a un sistema di progressione ben bilanciato e meccaniche di combattimento altamente gratificanti, Valheim rende l'esperienza di gioco assolutamente mai noiosa (e unica nel genere survival).

Posti
2397
Data di registrazione
lunedì 5 gennaio 2015
Stato
Amministratore
Ultimo intervento
8 maggio 2021
La crudele sfida di Rust, gli infiniti universi di No Man's Sky, l'ambientazione ispirata alla cultura vichinga di Assasin's Creed Valhalla o God of War... Valheim mescola con successo alcuni dei migliori elementi di altri giochi per creare un'avventura avvincente che in realtà non si assomiglia a nulla di tutto ciò che abbiamo giocato in precedenza. Unisciti ad un gruppo di massimo 10 amici e addentrati nelle profondità del decimo mondo nordico, un luogo mitologico assediato da mostri e antichi nemici degli dei.

Caratteristiche principali

  • Mondo generato secondo procedura: sembra difficile da credere quando ammiri la bellezza delle sue foreste, montagne e mari, ma le mappe di Valheim e le creature che le abitano vengono generate casualmente mentre le esplori.
  • Un'esperienza brutale: chi può descriverla meglio delle parole dello stesso CEO di Iron Gate Studio, “Valheim è molto difficile. Morirai molto.” Come in ogni gioco di sopravvivenza che si rispetti, la costruzione e il crafting saranno all'ordine del giorno e la tua prima missione sarà quella di raccogliere risorse con cui costruire la tua casa e fabbricare armi per difenderti.
  • Multiplayer cooperativo: l'unione fa la forza e i territori selvaggi di Valheim risultano esser meno ostili (e più divertenti) in compagnia di altri giocatori, anche se puoi sempre fare un'avventura da solo se preferisci.

Requisiti minimi

  • Sistema operativo: Windows 7 o superiore da 64 bit
  • Processore: DUal Core da 2.6 GHz
  • Memoria: 4 GB di RAM
  • Scheda grafica: GeForce GTX 500
  • Spazio di archiviazione: 1GB di spazio disponibile.

Potrebbe anche interessarti
Aggiungi commento Commento
Visualizza commento
Commenta la risposta di Claudia Scarciolla