0
Grazie

Poche parole di ringraziamento saranno molto apprezzate.

Come aggiornare l'iPhone a iOS 14

Sin dall’inizio sapevamo che questo update sarebbe stato qualcosa di speciale, dal momento che Apple l’aveva descritto come un aggiornamento all’esperienza centrale di iPhone. Questo nuovo update di iPhone a iOS 14 prevede infatti diversi miglioramenti grafici, ma anche un potenziamento delle performance e dell’affidabilità del dispositivo. Interessante, vero? In questo articolo ti mostreremo le come aggiornare l'iPhone a iOS 14 e le novità di questo nuovo sistema mobile Apple.



Come installare iOS 14 su iPhone

Per usufruire delle nuove funzionalità di iOS 14 su iPhone, bisognerà in primis installare il nuovo sistema operativo, seguendo alcuni piccoli step: apri Impostazioni e poi Generale e, infine Aggiornamento software. L’iPhone si connetterà al server Apple e scaricherà il download. Tutto ciò che dovrai fare è seguire le istruzioni che compariranno man mano sullo schermo.

Per scoprire la lista completa degli iPhone compatibili, clicca qui e scorrendo in basso nella pagina troverai i modelli interessati.

Panoramica delle nuove funzionalità

Negli ultimi 13 anni, Apple ha mantenuto praticamente lo stesso aspetto e le stesse funzionalità presenti sulla schermata principale su iOS. Adesso hanno deciso di cambiare rotta, prendendo spunto da Android, consentendo all’utente una maggiore personalizzazione. Apple ha infatti inserito su iOS 14 molteplici funzionalità personalizzabili, per semplificare la schermata iniziale soprattutto per quanto riguarda aspetti come l’organizzazione, la personalizzazione, app più veloci, ma anche l’accesso diretto alle informazioni.


Widget su iPhone con iOS 14

Apple ha finalmente deciso di inserire i widget sulla schermata home di iPhone. I widget sono delle grandi icone dinamiche che mostrano i dati delle app in tempo reale. Questi possono essere ridimensionati e aggiunti alla schermata iniziale, in modo da avere una piccola panoramica dell’app, senza doverla aprire individualmente. I widget più comuni sono quelli relativi all’app meteo, calendario, fitness, ecc.

I widget su iOS 14 saranno disponibili in tre diverse dimensioni. Uno tra i più interessanti è quello chiamato Smart Stack che permette di passare da un widget all’altro (che hai già selezionato) dalla stessa posizione nello schermo. Per esempio, al mattino potrai vedere le previsioni meteo, nel pomeriggio il contapassi e la sera il widget delle notizie del giorno. Questo potrebbe essere particolarmente utile se desideri riordinare un po’ la schermata principale, avendo comunque un accesso rapido alle app più utilizzate.

Come impostare i widget su iPhone

  • Per aggiungere un widget sulla schermata iniziale di iPhone, attivare la jiggle mode (che ti permette di trascinare le app da una parte all’altra), premendo il dito per qualche secondo su uno spazio vuoto dello schermo.
  • Poi premi sul simbolo +, che apparirà nell’angolo sinistro in alto in modo da far apparire i vari widget disponibili.
  • Dopo averne scelto uno, puoi selezionare una tra le tre diverse dimensioni disponibili e trascinare il proprio widget sulla schermata principale dell’iPhone.



App Libreria

L’App Libreria è essenzialmente il modo in cui Apple ordina le varie app in un unico posto, quindi, se ti piace organizzare le tue app in maniera ordinata, adorerai questa funzione. La Libreria può essere trovata nella parte bassa della pagina, quando scorri verso sinistra.

Questa funziona raggruppa tutte le tue app in delle cartelle, in modo che siano più semplici da trovare. Tutte le nuove app scaricate avranno quindi una loro sezione in questa libreria. Ad esempio alcune cartelle che appaiono di solito includono: Aggiunti di recente, Social, Produttività & Finanze, Utility, ecc. Le app sono organizzate in un formato “quadrante”, con quattro icone visibili per ogni cartella. Quando sono presenti più di quattro app per cartella, le icone rimanenti vengono ridotte per essere visualizzate in un solo quadrante.



Le app possono essere aperte direttamente dalla Libreria ed è possibile cercare una specifica app utilizzando il campo di ricerca in alto.

Se desideri eliminare o modificare delle app nella Libreria, premi a lungo sull’app in questione e dal menu pop up che apparirà potrai scegliere se rimuoverlo o utilizzare altre funzionalità come copiare l’app sulla schermata iniziale (se non è già presente).

Aggiungere app alla Libreria su iOS 14

Se dediseri aggiungere app direttamente alla Libreria, basta seguire alcuni piccoli passi:
  • Premi a lungo sull’app che desideri aggiungere all’home screen di iPhone.
  • Dal menu pop-up che apparirà, seleziona Rimuovi app.
  • Premi su Sposta su Libreria.


Inoltre è anche possibile rimuovere un gruppo di app in modo semplice:

Premi a lungo sulla schermata iniziale e poi premi su tutti i simboli minore. Questo rimuoverà le app dall’home screen, ma potranno essere ancora trovate nell’app Libreria.

Un altro modo per visualizzare automaticamente le nuove app solo nella Libreria è:
  • Apri Impostazioni e poi Schermata iniziale
  • Da Nuove app scaricate, seleziona Solo su Libreria.


L’unico svantaggio di questa funzione è quello di non poter rinominare da solo le categorie.

Chiamate compatte

Nonostante non ci sia nulla da configurare dalla parte degli utenti, iOS 14 presenta alcune nuove funzionalità di default. Una di questa è quella che riguarda le chiamate compatte. Le chiamate in arrivo (standard, FaceTime WhatsApp, ecc.) vengono visualizzate adesso sotto forma di banner nella parte superiore dello schermo e quindi non occuperanno più l’intero display. Ciò è in primis meno fastidioso e ti consente di continuare ad inviare messaggi, giocare, ecc. Potrai rispondere o rifiutare la chiamata direttamente dalla notifica, ma potrai anche aprire la chiamata a schermo intero, facendo scorrere la notifica verso il basso.


iMessage

L’app iMessage è stata aggiornata e permette adesso una migliore esperienza di chat con menzioni, chat in evidenza, nuove memoji e risposte dirette. Le menzioni sono una funzionalità ben gradita, dal momento che, nelle chat di gruppo, ti consentono di ricevere una notifica soltanto quando sei menzionato.



Le chat in evidenza sono molto utili, dal momento che puoi fissare in alto fino a tre chat dei tuoi contatti preferiti. I loro avatar saranno subito visibili e ti permetteranno un più rapido accesso alla chat.

Anche le risposte rapide sono decisamente interessanti per le chat di gruppo, dal momento che ti permettono di rispondere direttamente ad un messaggio senza che la risposta si perda tra altri mille messaggi.

Altre nuove funzionalità di iOS 14

Come ogni nuovo grande update, sono presenti talmente tante funzionalità che non possono essere tutte menzionate solo in un articolo. Tra le numerose novità, Apple ha aggiunto anche un’app di traduzione, la modalità Picture in Picture, la luminosità adattiva, miglioramenti nel riconoscimento facciale, nuove funzionalità di Maps, grandi cambiamenti per Siri e altro ancora. Per scoprire tutte le novità, clicca qui. Per consultare una guida passo su come utilizzare la modalità Picture in Picture su iOS 14, leggi questo articolo.

Foto: © Apple.
0
Grazie

Poche parole di ringraziamento saranno molto apprezzate.

Fai una domanda
I nostri contenuti sono creati in collaborazione con esperti di high-tech, sotto la direzione di Jean-François Pillou, fondatore di CCM.net e digital director del Gruppo Figaro. CCM è un sito di high-tech leader a livello internazionale ed è disponibile in 11 lingue.
Il documento intitolato « Come aggiornare l'iPhone a iOS 14 » dal sito CCM (it.ccm.net) è reso disponibile sotto i termini della licenza Creative Commons. È possibile copiare, modificare delle copie di questa pagina, nelle condizioni previste dalla licenza, finché questa nota appaia chiaramente.