0
Grazie

Poche parole di ringraziamento saranno molto apprezzate.

Messaggi WhatsApp che bloccano l’applicazione: cosa fare

Da poco è stato riscontrato nuovamento su WhatsApp il ritorno dei cosiddetti messaggi ‘bomba’, testi pieni di caratteri incompatibili con app che la bloccano se li si apre. Anche se questo tipo di strano malware non è nuovo (è già in circolazione dal 2014), resta comunque altrettanto dannoso. Mentre la piattaforma lavora per trovare una soluzione, ecco che qui spieghiamo in cosa consiste e cosa fare e ricevi uno di questi messaggi.



Che sono i messaggi ‘bomba’

I messaggi bomba sono testi che includono lunghe sequenze di caratteri strani. Così essendo illeggibili per WhatsApp, l’app si blocca e si chiude da sola. I messaggi a volte arrivano sotto forma di vCard (scheda digitale) che possono essere associate a un massimo di cento contatti. Ed è qui che si nasconde il codice dannoso: meccanismo del malware, infatti, impedisce il riavvio dell'app anche dopo la chiusura.

Come già detto, non è la prima volte che appare questo tipo di messaggi. Il primo apperve sei anni fa e conteneva 2.000 caratteri cinesi che bloccavano l’app. Nel 2018, qualcosa di simile è accaduto con il messaggio del 'punto nero', che ha giocato sulla curiosità degli utenti in quanto diceva loro esplicitamente di non toccarlo. Nonostante fosse una semplice emoji con un cerchio nero, al suo interno si nascondevano migliaia di caratteri che avrebbero congelato l'applicazione.


Che fare se ricevi questo messaggio

Anche se a quanto pare, il virus è riemerso in Brasile, potrebbe diffondersi in altri paesi in qualsiasi momento. Pertanto, se ricevi un messaggio come quello citato all'inizio di un numero sconosciuto, diffida e non aprirlo.

Ti consigliamo di bloccare immediatamente il contatto dalla versione desktop di WhatsApp e cancellare il messaggio. Poi, si raccomanda di cambiare la privacy della tua app per evitare che si possa esser aggiunti in chat di gruppo.


Per modificare i termini inerenti la privacy della propria app di WhatsApp entra su Impostazioni > Account > Privacy > Gruppi e limita i contatti con cui avviare una conversazione di gruppo.


Infine, ricorda di tenere sempre spazio sul telefono per fare in modo che il backup automatico che fa WhatsApp delle tue conversazioni, poiché se il virus arriva, non puoi risolvere con i passaggi di cui sopra, e non avrai altra soluzione che cancellare l’app e reinstallarla. E se non tieni abilitata la copia di sicurezza, perderai tutte le chat e file salvati!

WhatsApp , nel frattempo, cosciente del problema ha creato un nuovo aggiornamento per tentare di neutralizzare questo malware, anche se al momento non c’è un patch disponibile e generico. Per questo, raccomandiamo di mantenere sempre aggiornata l’app per combattere, prevenendo, gli attacchi da questo ed altri programmi dannosi.

Foto: © Shutterstock.com

0
Grazie

Poche parole di ringraziamento saranno molto apprezzate.

Fai una domanda
I nostri contenuti sono creati in collaborazione con esperti di high-tech, sotto la direzione di Jean-François Pillou, fondatore di CCM.net. CCM è un sito di high-tech leader a livello internazionale ed è disponibile in 11 lingue.
Il documento intitolato « Messaggi WhatsApp che bloccano l’applicazione: cosa fare » dal sito CCM (it.ccm.net) è reso disponibile sotto i termini della licenza Creative Commons. È possibile copiare, modificare delle copie di questa pagina, nelle condizioni previste dalla licenza, finché questa nota appaia chiaramente.