2
Grazie

Poche parole di ringraziamento saranno molto apprezzate.

Disinstallare le applicazioni inutili su Windows 10


Il sistema operativo Windows 10 di Microsoft integra per default degli strumenti facoltativi che non sono sempre utilizzati. Fortunatamente, basta qualche clic per poterli eliminare.



Strumenti e funzioni inutili Windows 10

A partire dalle sue origini, Windows integra molti programmi specializzati. Alcuni, come il Blocco Note o Word Pad, sono utili, per non dire preziosi, mentre altri, per alcuni utenti, sono di scarso interesse. Questo è il caso, ad esempio, dello storico Windows Media Player (ormai non più in uso), il quale poteva essere sostituito da altri lettori multimediali come VLC, AIMP, o MusicBee (per citarne alcuni).

La lista di questi software non indispensabili si è ampliata con le nuove versioni del sistema operativo Microsoft e quindi anche Windows 10, presenta ancora la sua buona parte di programmi inutili. La differenza è che Microsoft ha ora previsto una funzione che permette di trovarli ed eliminarli.

Eliminare i programmi facoltativi

Sul proprio PC bisognerà fare clic destro del mouse sul tasto Start, in basso a sinistra e poi, dal menu che viene visualizzato, cliccare su Impostazioni:


Dalla finestra che si aprirà, cliccare su App:


A questo punto, cliccare su App e funzionalità<<bold>/bold>, nella colonna a sinistra. In seguito, sulla parte centrale della finestra, cliccare su <bold>Gestisci funzionalità facoltative:


La nuova finestra Windows mostrerà una lista di funzioni e applicazioni dette "facoltative", con il loro rispettivo peso. Questa lista varia da un computer all’altro, a seconda della versione di Windows 10 installata, ma comporta anche qualche altra sorpresa, come la presenza di Internet Explorer 11, che non ha più ragione d’esistere, con Microsoft Edge, Google Chrome o Mozilla Firefox.

Cliccare poi sull’applicazione scelta. Verrà visualizzata una piccola descrizione, che permetterà di conoscerne nome e dettagli. Quando un’app è ritenuta inutile, per eliminarla dal proprio PC, basterà cliccare su Disinstalla. In questo modo questa verrà ritirata dalla lista.

Nota Bene: alcune applicazioni non si possono eliminare, quindi al posto del tasto Disinstalla, verrà mostrato il tasto Gestisci, che porterà l’utente verso un’altra pagina delle impostazioni. Questo è il caso del modulo di riconoscimento vocale in italiano, il quale è legato ad altre funzioni Windows.

Foto: © Unsplash.
Jean-François Pillou

I nostri contenuti sono creati in collaborazione con esperti di high-tech, sotto la direzione di Jean-François Pillou, fondatore di CCM.net e digital director del Gruppo Figaro. CCM è un sito di high-tech leader a livello internazionale ed è disponibile in 11 lingue.

Scopri di più sul team CCM

L'articolo originale è stato scritto da . Tradotto da Antonello Ciccarello. Ultimo aggiornamento da Antonello Ciccarello.

Il documento intitolato «Disinstallare le applicazioni inutili su Windows 10» dal sito CCM (https://it.ccm.net/) è reso disponibile sotto i termini della licenza Creative Commons. È possibile copiare, modificare delle copie di questa pagina, nelle condizioni previste dalla licenza, finché questa nota appaia chiaramente.
1 voto - 5.0 /5

2 Commenti

-
vi ringrazio
-
grazie mille