7
Grazie

Poche parole di ringraziamento saranno molto apprezzate.

I server Gmail entrata e uscita


Il servizio mail di Google Gmail offre l’accesso al client di posta elettronica, per il recupero e l’invio di messaggi senza dover necessariamente accedere al proprio account. Per ragioni di sicurezza, il server di posta utilizza un protocollo POP3, in modo da assicurare che i client supporti la connessione SSL crittografata prima di procedere all’installazione.


I server entrata e uscita per Gmail

Configurando Gmail su un client di posta richiederà l’inserimento del server mail d’entrata (IMAP) e d’uscita (SMTP).

Per il server Mail d’entrata Gmail (POP3): pop.gmail.com (SSL abilitato, port 995), mentre per il server d’uscita Gmail sarà utilizzato l’indirizzo del server di posta SMTP fornito dal proprio ISP locale. Può essere utilizzato anche smtp.gmail.com (SSL abilitato, port 465).

Per saperne di più si consiglia la lettura di Mail server italiani.

Foto: © Unsplash.
7
Grazie

Poche parole di ringraziamento saranno molto apprezzate.

Fai una domanda
Jean-François Pillou

I nostri contenuti sono creati in collaborazione con esperti di high-tech, sotto la direzione di Jean-François Pillou, fondatore di CCM.net e digital director del Gruppo Figaro. CCM è un sito di high-tech leader a livello internazionale ed è disponibile in 11 lingue.

Scopri di più sul team CCM

Potrebbe anche interessarti

L'articolo originale è stato scritto da . Tradotto da Claudia Scarciolla. Ultimo aggiornamento da Antonello Ciccarello.

Il documento intitolato «I server Gmail entrata e uscita» dal sito CCM (https://it.ccm.net/) è reso disponibile sotto i termini della licenza Creative Commons. È possibile copiare, modificare delle copie di questa pagina, nelle condizioni previste dalla licenza, finché questa nota appaia chiaramente.

0 Commento