Dai un voto

DroidCam per PC

1 voto - 5.0 /5
Dai la tua opinione
Editor:
Versione:
6.4.1
DroidCam per PC
Android iPhone - Inglese
10/10

Utilissimo quando si lavora al PC e non si dispone di una webcam. Decisamente consigliato.

Posti
2156
Data di registrazione
lunedì 27 aprile 2015
Stato
Amministratore
Ultimo intervento
venerdì 3 dicembre 2021

DroidCam è un’app che ti permette di utilizzare la fotocamera del tuo smartphone come webcam per il computer. In questo modo potrai fare videochiamate, live in streaming con immagini e audio di alta qualità, senza dover acquistare una webcam esterna.

Caratteristiche principali

  • Chat con immagini e audio dal telefono.
  • Compatibilità con varie app di videochiamata come Skype, Zoom e Microsoft Teams.
  • Uso di altre app in background mentre si effettuano videochiamate con DroidCam.
  • Connessione via WiFi.
  • Uso illimitato dell’app senza costi aggiuntivi.

Funzioni di DroidCam

Questa app, come già anticipato, è ideale per fare videochiamate o </bold>live</bold> con un’immagine di buona definizione senza acquistare costose webcam. Dall’altro lato DroidCam può anche essere usata come videocamera di sicurezza: usando quest’app puoi usare un vecchio smartphone per registrare ciò che avviene a casa tua o nel tuo negozio quando non sei presente. Naturalmente assicurati di tenere il dispositivo in carica perché DroidCam consuma molta batteria.

DroidCam è gratuita?

DroidCam ha una versione gratis e una a pagamento, ovvero DroidCamX (al prezzo di 4,99 euro. La versione premium include interessanti funzionalità come:

  • Opzioni di controllo della fotocamera (cambio di luce, possibilità di usare l’autofocus automatico e zoom).
  • Modalità HD per video di alta definizione (720p/1080p).
  • Possibilità di ruotare, capovolgere il video, usare la modalità specchio ecc. a seconda dei propri bisogni.
  • Possibilità di regolare la luminosità, il contrasto dell’immagine e il volume dell’audio (Windows).
  • Modalità USB per una migliore privacy e sicurezza.
  • Possibilità di silenziare automaticamente la chiamata.
  • Opzione Smooth FPS' per video più stabili.
  • Nessuna pubblicità.

Come usare DroidCam

Per usare DroidCam dovrai in primis scaricare l’app mobile e poi installare un componente del client del PC con i driver della webcam che connette il dispositivo mobile al computer. Per cominciare basta seguire alcuni semplici passi:

  • Scarica l’app mobile da qui.
  • Scarica il client per PC Windows o Linux.

Nota: prima di installare il componente sul computer, chiudi tutti i software di chat aperti. Dall’altro lato, tieni presente che dovresti scaricare le versioni desktop di programmi di chat (come Skype o Zoom) dai siti web ufficiali, poiché le app di Windows Store non rilevano DroidCam.

  • Connettiti all’app del PC e del telefono. Per fare ciò, apri prima il client del PC (vedrai un collegamento a DroidCam Client nel menu Start e sul desktop del tuo computer).

Come connettersi via WiFi

  • Attiva il WiFi sul tuo telefono e connettiti alla stessa rete del tuo PC.
  • Apri l’app mobile, nella quale vedrai le informazioni dell’indirizzo IP e DroidCam Port. Ricorda che l’IP non può essere composto esclusivamente da zeri. In caso contrario significa che non sei connesso a nessuna rete WiFi.
  • Verifica che il metodo di connessione attivato sul PC sia WiFi/LAN. Poi inserisci l'IP, il port che vedi sul tuo telefono e fai clic su Avvia.

  • Se tutto è corretto, dovresti già vedere l'immagine che la fotocamera registra sul tuo PC quando utilizzi qualsiasi app di videochiamata. Se non funziona, puoi provare a chiudere e riaprire l'applicazione mobile, riavviare il tuo WiFi, ecc.

Come connettersi via USB (Android)

Per connettersi via USB (solo su DroidCamX), dovrai abilitare il Debug USB sul telefono e installare i driver per smartphone su PC.

1. In primis, assicurati che la funzione Debug USB è abilitata sul tuo smartphone. Verificalo aprendo le Impostazioni e poi Opzioni sviluppatore. Per visualizzarli, apri le Impostazioni, trova il numero di build (nella sezione Informazioni sul telefono) e premi il numero sette volte per sbloccare le opzioni dello sviluppatore. Una volta sbloccato, trova Debug USB e attivalo.

2. Adesso connetti il tuo dispositivo al PC tramite cavo USB. Nel client PC DroidCam scegli l’opzione USB e premi su Aggiorna. Il client proverà a rilevare i dispositivi collegati e se riconosce il tuo smartphone, sul telefono apparirà una finestra che in cui ti verrà chiesto Consenti Debug USB. In questo caso, ti basterà premere OK.

3. Se il telefono non viene rilevato, dovrai installare driver:

  • Se hai un Google Nexus/Pixel o un OnePlus, trovi i driver USB cliccando qui.
  • Se hai un Samsung, trovi i driver USB cliccando qui
  • Se hai un LG, trovi i driver USB cliccando qui
  • Per altri brand, puoi consultare l’elenco dei maggiori produttori cliccando qui.

Una volta installati i driver, connetti nuovamente il dispositivo al PC e clicca su Aggiorna l’elenco USB sul client DroidCam PC.

4. Quando il client avrà trovato il telefono, clicca su Avvia per stabilire la connessione.

Come connettersi tramite USB (iOS)

La connessione USB per le app iOS richiede che iTunes sia installato e che rilevi l’iDevice quando questo è connesso. Quando clicchi sul pulsante di aggiornamento nella scheda "USB" del client DroidCam, tutti i dispositivi iOS disponibili verranno visualizzati come una stringa di caratteri casuali: qui trovi l'ID univoco del dispositivo. Per connetterti clicca su Avvia per stabilire una connessione come faresti tramite WiFi.

Nota: avrai bisogno come minimo della versione 2.3 del client Windows che include il supporto iOS. È inoltre possibile che la versione iTunes del Windows Store non abbia i componenti necessari per farlo funzionare. In questo caso reinstalla iTunes manualmente dal sito ufficiale Apple.

Come connettersi tramite browser internet

Per usare la funzione Camera IP non è necessario installare alcun software extra sul computer. Ricorda però che questa opzione è disponibile solo per DroidCamX. Per usarlo, segui questi passaggi:

  • Connetti il tuo smartphone alla rete WiFi
  • DroidCamX ti mostrerà il nome della rete WiFi e le informazioni dell’indirizzo IP e del port (ricorda che se il numero dell’IP è zero, non sei connesso a nessuna rete).

  • Apri il browser internet e digitahttp://ip: port nella barra degli indirizzi (usando l'IP effettivo e i valori del port dell'app). In questo modo dovrebbe aprirsi una pagina web con le immagini catturate dalla videocamera.

Consiglio dello sviluppatore: usa un’applicazione MJPEG per avviare la trasmissione senza passare attraverso l’indirizzo http://ip:port/video (per esempio un tablet, un oltro smartphone o un software come VLC). Puoi anche specificare la risoluzione nell’URL e usare la parola “force” se vuoi chiudere qualsiasi connessione esistente: http://ip:port/video.force?1280×720.

Per saperne di più, consulta le istruzioni di DroidCam.

Requisiti di sistema

  • Dimensione: 3,5 MB
  • Sistema Operativo: Android 5.0 e versioni successive/iOS 9.0 e versioni successive.

Altri sistemi

DroidCam è anche disponibile per dispositivi iOS.

Foto: © Dev47Apps/Google Play.

Potrebbe anche interessarti
Aggiungi commento Commento
Visualizza commento
Commenta la risposta di Antonello Ciccarello