Truffa via email - Lotterie

ES FR IT
Fai una domanda
Ricevete una mail che vi informa che siete il fortunato vincitore del primo premio di una grande lotteria del valore di alcune (centinaia di) migliaia di euro. Per intascare il guadagno basta rispondere a questa mail. Il vostro interlocutore cercherà quindi di conquistare la vostra fiducia con qualche email e, magari con l'invio di qualche allegato.

Dopo aver fatto ciò con lo scambio di qualche mail, eventualmente anche con dei documenti in allegato che attestano che siete proprio voi i vincitori, il vostro interlocutore vi spiegherà che per poter avere la suddetta somma, bisogna sostenere delle spese amministrative, in seguito delle spese doganali, e tasse varie ed eventuali, ecc. Questo è il modo in cui i cyber-imbroglioni riescono ad estorcere migliaia di euro a degli internauti vittime di questa frode.

Come proteggersi dalle truffe via email

Ciascuna lotteria o concorso a premi possiede un regolamento al quale si ha diritto di libero accesso. Inoltre l'indirizzo email del mittente appartiene solitamente ad un servizio gratuito di messaggeria. Infine come spiegare la necessità di sostenere delle spese per avere una somma così importante? Riassumendo, è meglio inviare questo tipo di messaggi direttamente nel cestino.



Foto: © Titov Nikolai - Shutterstock.com
Jean-François Pillou

I nostri contenuti sono creati in collaborazione con esperti di high-tech, sotto la direzione di Jean-François Pillou, fondatore di CCM.net e digital director del Gruppo Figaro. CCM è un sito di high-tech leader a livello internazionale ed è disponibile in 11 lingue.

Scopri di più sul team CCM

Potrebbe anche interessarti

Ultimo aggiornamento 15 dicembre 2017 alle 13:02 da Antonello Ciccarello.

Il documento intitolato «Truffa via email - Lotterie» dal sito CCM (https://it.ccm.net/) è reso disponibile sotto i termini della licenza Creative Commons. È possibile copiare, modificare delle copie di questa pagina, nelle condizioni previste dalla licenza, finché questa nota appaia chiaramente.