Come ripristinare il browser

Settembre 2017

Se il tuo browser si blocca oppure è lento, può essere utile ripristinare le impostazioni di default in modo da avere un browser come nuovo.

Nota Bene: prima di effettuare questa operazione si consiglia di annotare le proprie password, le quali non saranno memorizzate dal browser dopo il reset.


Resettare Internet Explorer

Apri Internet Explorer, vai su Menu > Strumenti > Opzioni Internet > Scheda Avanzate e fare clic su Reimposta:


Come resettare Firefox

Chiudi Firefox, fai clic sui tasti Windows + R per aprire la finestrina Esegui digitare (o incollare):

firefox.exe -safe-mode


Nella finestrella che si visualizza, cliccare su Ripristina Firefox:


Resettare browser Opera

Chiudi Opera, Rinomina il file opera6.ini (digita opera:about nella barra del browser opera per sapere la sua posizione nel disco). Riavvia Opera.

Se non dovesse funzionare, rinomina la cartella del profilo utente (digita nella barra del browser Opera: opera:config#UserPrefs|OperaDirectory).

Nota Bene: per trovare il file devi avere abilitato la visualizzazione dei file nascosti. Per maggiori informazioni: Come visualizzare cartelle e file nascosti.

Come resettare Safari

Avvia Safari, fai clic sul menu "Safari" in alto a sinistra e, dal menu a tendina, scegli Reinizializza Safari. Nella finestra che si apre scegliere gli elementi da cancellare e fare clic su Reinizializza.

Resettare Google Chrome

Fare clic sui tasti Windows + R per aprire la finestrina Esegui digita (o incolla):

Per Windows XP, %USERPROFILE%\Local Settings\Application Data\Google\Chrome\User Data\

Per Windows Vista/ Windows 7, %LOCALAPPDATA%\Google\Chrome\User Data\

Si aprirà la cartella del profilo dell'utente. Rinomina la cartella Default (in Default.bak ad esempio). Riavvia Google Chrome, una nuova cartella "Default" verrà creata ed il browser reinizializzato.

Foto: © Google.

Potrebbe anche interessarti

L'articolo originale è stato scritto da . Tradotto da n00r. Ultimo aggiornamento 7 aprile 2017 alle 13:13 da AntonelloCCM.
Il documento intitolato «Come ripristinare il browser» dal sito CCM (it.ccm.net) è reso disponibile sotto i termini della licenza Creative Commons. È possibile copiare, modificare delle copie di questa pagina, nelle condizioni previste dalla licenza, finché questa nota appaia chiaramente.