Windows Hello: cos’è

Febbraio 2017

Windows Hello è un’opzione di Windows 10 che permette l’accesso ai dispositivi senza la digitazione della password, ma semplicemente con un’occhiata o un tocco. Come utilizzare questa funzione e quali i dispositivi disponibili? Ecco come procedere.

Dispositivi compatibili con Windows Hello

Windows Hello si basa sulla tecnologia di autenticazione biometrica che, a distanza, consente di sbloccare il PC. Per poter utilizzare questa nuova funzionalità è necessario essere in possesso della nuova videocamera Intel RealSense in 3D, al quale tramite infrarossi consentirà lo scanner facciale. Al momento questa tecnologia è presente solo su alcuni tipi di computer quali: Dell Inspiron 15 5548, Lenovo ThinkPad Yoga 15, HP Sprout, ASUS X751LD, ASUS N551JQ, Acer Aspire V 17 Nitro, HP Envy 15t Touch RealSense Laptop e pochi altri modelli o per chi vuole acquistare una fotocamera RealSense esterna.

Come attivare Windows Hello

L’attivazione della funzione, se compatibile con il proprio modello PC, può essere effettuata entrando nelle Impostazioni di Windows (rotella d’ingranaggio), poi Account e qui dal menu a sinistra, cliccando su Opzioni d’accesso. Nella finestra apertasi cliccare sulle impostazioni per poter procedere alla configurazione. Fatto questo l’accesso sarà facilitato o con impronte o con il riconoscimento facciale.

Potrebbe anche interessarti

Pubblicato da e-claudia. Ultimo aggiornamento 24 gennaio 2017 alle 09:48 da AntonelloCCM.
Il documento intitolato «Windows Hello: cos’è» dal sito CCM (it.ccm.net) è reso disponibile sotto i termini della licenza Creative Commons. È possibile copiare, modificare delle copie di questa pagina, nelle condizioni previste dalla licenza, finché questa nota appaia chiaramente.