Bootloop Windows 10

Ottobre 2017

Può succedere che terminando un update di Windows 10 si presenti un bootloop del sistema che può risultare snervante per il corretto funzionamento del dispositivo. Per risolvere questo problema ecco come procedere.

Bootloop dopo aggiornamento Windows 10

Il bootloop in questione, ossia il totale blocco del sistema Windows, viene segnalato in particolar modo per la versione 1607 nel pacchetto KB3194496. In caso di blocco è necessario per prima cosa spegnere completamente il PC e attendere qualche secondo prima di riaccenderlo. In generale, facendo quest’operazione è probabile che il problema si risolva facilmente, in caso contrario, è possibile scaricare questo script per sbloccare Windows 10 e caricarlo su una chiavetta USB.

Procedere [avviando la modalità provvisoria di Windows 10], per poter avere l’accesso al file. Poi avviare il processo di script fix e attendere. Se l’errore persiste, bisognerà pazientemente attendere che Microsoft metta a disposizione un nuovo aggiornamento del sistema; in alternativa sarà possibile procedere ripristinando la vecchia versione ed eliminando quella che ha creato il problema.

Per maggiori informazioni leggi anche: Ripristino di sistema Windows 10.

Potrebbe anche interessarti

Pubblicato da e-claudia. Ultimo aggiornamento 26 gennaio 2017 alle 09:13 da AntonelloCCM.
Il documento intitolato «Bootloop Windows 10» dal sito CCM (it.ccm.net) è reso disponibile sotto i termini della licenza Creative Commons. È possibile copiare, modificare delle copie di questa pagina, nelle condizioni previste dalla licenza, finché questa nota appaia chiaramente.