Dai un voto

Crash Bandicoot: On the Run!

1 voto - 5.0 /5
Dai la tua opinione
Editor:
Versione:
1.0.64
Crash Bandicoot: On the Run!
Android iPhone iPad - Italiano
10/10

Gioco ideale per i nostalgici di Crash Bandicoot, ma anche per gli amanti degli endless run. Completo, ben fatto e divertente!

Posti
2058
Data di registrazione
lunedì 27 aprile 2015
Stato
Amministratore
Ultimo intervento
giovedì 14 ottobre 2021

Crash Bandicoot: On the Run è il gioco mobile dedicato al peramele di creato da Naughty Dog, divenuto poi l’icona di PlayStation. In questa versione sviluppata da King per Activision, Crash e sua sorella Coco dovranno cimentarsi in un endless run, tra diversi pericoli, per recuperare le varie gemme e boicottare i piani del malvagio Dr. Neo Cortex, della maschera maligna Uka Uka e altri storici nemici.

Trama

Il Dr. Neo Cortex ha rubato le gemme del potere e ha attivato dei portali inviando i suoi scagnozzi (mutati con nitro) in tutto il multiverso in modo che questo possa dominarlo. Coco si accorge del malefico piano di Cortex e dona a Crash un siero con cui colpirli (utilizzando anche varie armi) per poterli rispedire da dove sono venuti, recuperare le gemme e salvare il multiverso.


Modalità di gioco

Come già accennato, Crash Bandicoot: On The Run! è un gioco endless run, con caratteristiche simili ad altri titoli dello stesso genere, come ad esempio Temple Run. Durante la sua folle corsa, Crash dovrà raccogliere gli immancabili frutti Wumpa e rompere tutte le casse che trova roteando, in modo da aumentare il punteggio. Un aiuto in più sarà dato anche dalla maschera Aku Aku che, come negli altri giochi della saga, darà una temporanea invincibilità a Crash o a Coco. Nel percorso saranno poi presenti dei check point, per poter riprendere il gioco da un punto specifico, dopo essere stato fermato.

Gameplay

Per far saltare Crash durante la corsa, basterà fare uno swipe con il dito verso l’alto. Per roteare e distruggere le casse, invece, basterà toccare lo schermo. Con uno swipe verso destra o sinistra si potranno evitare gli ostacoli, mentre con uno swipe verso il basso si effettuerà la scivolata. Infine, quando sarà il momento di colpire gli avversari di fine livello con il siero di Coco, verrà visualizzata una barra di caricamento, con un indicatore che si sposta. Per prendere bene la mira, bisognerà fermarlo al centro, dove si vede l’immagine del nemico.

Caratteristiche principali

  • Multiverso: come nella saga principale, anche qui Crash e Coco dovranno affrontare i nemici in diversi punti del multiverso. Dall’arcipelago Wumpa di Crash, ai livelli innevati, fino a quelli futuristici, in cui domina l’elettricità.
  • Vecchi e nuovi boss: il Dr. Neo Cortex non è l’unica minaccia da affrontare lungo il cammino. Crash e la sorella per recuperare le gemme dovranno vedersela anche con nemici storici come Dingodile, Dr. N-Gin, Nina Cortex, in Finto Crash e la finta Coco, apparsa per la prima volta su Crash Bandicoot 4: It’s About Time.
  • Modalità multiplayer: una delle particolarità di Crash Bandicoot: On The Run!è la possibilità di giocare in modalità multiplayer asincrona. Si potrà infatti creare un proprio team e sfidare altre squadre in gare di velocità o a chi fa il miglior punteggio e ottenere così dei trofei.
  • Skin e oggetti da sbloccare: esplorando il multiverso con Crash e Coco sarà possibile non solo trovare nuove skin per i propri personaggi, ma anche sbloccare nuovi oggetti (tra cui la maschera Aku Aku) che aiuteranno la famiglia Bandicoot a sconfiggere la banda del Dr. Neo Cortex.
  • Base sull’isola Wumpa: man mano che si va avanti nel gioco, si potrà ampliare la base di Crash e Coco sull’Isola Wumpa, ad esempio con laboratori in cui sarà possibile creare le proprie armi e bombe da usare durante il gioco.

Crash Bandicoot: On The Run! è gratis?


Sì, il gioco è scaricabile gratuitamente, anche se è possibile fare acquisti in app per sbloccare skin e oggetti vari.

Requisiti minimi

Per poter giocare a Crash Bandicoot mobile è necessario avere uno smartphone con sistema operativo:

  • Android 5.0 Lollipop o superiori.
  • iOS 11 o superiore (nel caso di iPhone, iPad e iPod Touch).

Altri sistemi

Il gioco è disponibile anche in versione Crash Bandicoot: On The Run! per iOS.

Foto: © King – Activision.

Potrebbe anche interessarti
Aggiungi commento Commento
Visualizza commento
Commenta la risposta di Antonello Ciccarello