Cos'è e cosa fa un 'booktuber'

Ottobre 2017

Un booktuber non è altro che un giovane (maschio o femmina) tra i 15 e i 25 anni che condivide la propria passione per la lettura attraverso dei video postati su YouTube. Egli, infatti, parla dei libri letti nei suoi video, rendendoli virali grazie alla sua padronanza di video montaggio e strumenti multimediali. In questo modo riesce a trasferire il suo amore per carta stampata al nuovo mondo digitale, in continua evoluzione.

Generalmente, un booktuber completa il suo canale YouTube con altri strumenti tecnologici disponibili in Internet come i blog personali, account di altri social network ecc.


Cosa significa 'booktuber' e di cosa si occupa

Un booktuber è un termine inglese che unisce l’espressione book (libro, in italiano) con tuber parola che deriva da youtuber(ossia colui che crea video o possiede un canale su YouTube). Un booktuber è dedito a fare brevi rassegne audiovisive sui libri che ha letto in un dato periodo. Egli condivide la sua opinione con altri, utilizzando un linguaggio accessibile e fluido, diverso dalla critica letteraria tradizionale. Egli può anche creare video in relazione con altre attività, come ad esempio, mostrando gli ultimi esempi scelti per la sua biblioteca personale dopo una giornata di shopping (book haul) o aprendo in diretta i pacchi di nuovi libri ricevuti (unboxing).

Il fenomeno del 'booktuber'

Questo fenomeno è cominciato negli USA dal 2009, non si conosce esattamente le sua origine, però è possibile che sia una evoluzione dell’attività conosciuta come video haul, utilizzato da molti utenti di YouTuber che mostrano ai loro followers acquisti recenti: prodotti elettronici, articoli di moda, ecc.

Differenza tra 'booktubers' e 'youtubers'

I booktubers sono una community in aumento su YouTube. Tuttavia, a differenza dei classici youtubers, essi creano contenuti su tematiche letteraria che possono abbracciare la simpatia di un pubblico più esteso: ad esempio i genitori di un pubblico più giovane.

Come diventare booktuber

Un booktuber di rispetto deve essere un lettore incallito, dominare le tecniche dell’edizioni del suo video e avere un’ottima capacità di espressione, sia orale che scritta. Allo stesso tempo deve saper ben maneggiare strumenti che consentono di montare le sue presentazioni e interagire con il pubblico, egli infatti ha una webcam, uno smartphone e altri strumenti tecnologici.

Booktubers e brand

Questa nuova tendenza è riuscita a catturare molti nuovi lettori che si sono lasciati influenzare dalle opinioni dei loro booktuber preferiti, cosa che ha interessato l’industria editoriale. Molte imprese editoriali, infatti, per approfittare di questo fenomeno, inviano ai booktuber più famosi copie delle loro novità affinché questi ultimi ne parlino nei loro video promuovendolo anche prima che venga venduto. Inoltre, molti booktuber vengono spesso chiamati a partecipare a fiere internazionali di libri come ospiti speciali.

Booktubers italiani

Moltissimi i booktubers italiani che fanno e hanno fatto tendenza, alcuni tra questi sono poi a loro volta diventati scrittori di successo facendo della loro passione un vero e proprio lavoro. Ecco alcuni dei booktuber italiani più seguiti: Ilenia Zodiaco, Le pagine di Leda, Matteo Fumagalli e PennylaneOntheTube.

Foto: © sdcrea - 123RF.com

Potrebbe anche interessarti

L'articolo originale è stato scritto da CCM en Español. Tradotto da e-claudia. Ultimo aggiornamento 6 ottobre 2017 alle 10:35 da AntonelloCCM.
Il documento intitolato «Cos'è e cosa fa un 'booktuber'» dal sito CCM (it.ccm.net) è reso disponibile sotto i termini della licenza Creative Commons. È possibile copiare, modificare delle copie di questa pagina, nelle condizioni previste dalla licenza, finché questa nota appaia chiaramente.