Risolvere Disk Boot Failure

Novembre 2017

Se utilizzando il proprio computer appare il messaggio d’errore DISK BOOT FAILURE INSERT SYSTEM DISK AND PRESS ENTER oppure No system disk significa che il PC non può avviarsi perché non trova il sistema operativo. Sono molte le cause che portano alla visualizzazione di questo messaggio, eccone alcune e come risolvere il problema.


Disco o CD inserito nel lettore

Verificare la presenza di disco, CD-ROM o DVD-ROM, nei lettori e se lo si trova ritirarlo e riavviare il PC.

Sequenza d’avvio BIOS incorretta

Entrare nel setup del BIOS e modificare la sequenza d’inizio (boot sequence) affinché il PC si possa riavviare con priorità dal disco C:

Installare un nuovo disco rigido

Se si tratta di un nuovo disco rigido installato, è normale che appaia questo messaggio. Per risolvere il problema basterà inserire il CD d’installazione del sistema (generalmente Windows) e riavviare, assicurandosi che il lettore CD-ROM sia il primo in sequenza ad avviarsi (boot sequence) definita nel setup del BIOS.

Disco rigido non connesso

Aprire la CPU e verificare che l’alimentazione del disco rigido sia connessa e che il cavo piatto stia ben posizionato, sia dal lato del disco che dal lato della scheda madre.

File di sistema corrotti

È possibile che il file di sistema necessario per avviare il PC sia stato eliminato o si sia deteriorato o che il settore d’avvio del disco sia danneggiato. Per sapere quale sia la causa, avviare il PC con il disco di sistema o il CD-ROM d’installazione (attraverso la console di recupero) e quando si è avviato, scrivere "Dri C:" per vedere se si può accedere al contenuto del disco C:. Se possibile, si avrà la conferma che trattasi di un problema di file, e che bisognerà eseguire il comando:


fdisk /mbr
sys c:

Nota Bene: prima del ripristino del settore d’avvio, utilizzando il comando fdisk /mbr, si raccomanda, se si ha il sospetto che il computer sia stato infettato da un virus, di usare un antivirus DOS come f-prot. Per maggiori informazioni leggere attentamente le pagine del supporto tecnico Microsoft su come usare FDISK /MBR e riscrivere il record di avvio principale FDISK /MBR.

Disco danneggiato

Se il disco rigido è stato deteriorato o la partizione risulta danneggiata, il disco rigido è stato riconosciuto dal setup del BIOS? No, non è così, quindi c’è probabilità che sia danneggiato. Se è stato riconosciuto, prova a reinstallare il sistema con il CD d’installazione, riformattalo o recupera la partizione utilizzando un utility.



Image: © bloomua - 123RF.com

Potrebbe anche interessarti

L'articolo originale è stato scritto da MelissaCCM. Tradotto da e-claudia. Ultimo aggiornamento 20 aprile 2017 alle 13:55 da AntonelloCCM.
Il documento intitolato «Risolvere Disk Boot Failure» dal sito CCM (it.ccm.net) è reso disponibile sotto i termini della licenza Creative Commons. È possibile copiare, modificare delle copie di questa pagina, nelle condizioni previste dalla licenza, finché questa nota appaia chiaramente.