Test e diagnostica di rete

Novembre 2016
Se si desidera testare la connessione IP, i sistemi Windows propongono uno strumento in linea di comando, detto ipconfig che permette di conoscere la configurazione IP del computer. L'esito di questo comando da la configurazione IP per ogni interfaccia, così un computer con due schede di rete e un adattatore senza fili possiede 3 interfacce con ciascuna la propria configurazione.

Testare la configurazione IP

Per visualizzare la configurazione IP del vostro computer, basta inserire il comando seguente da Start/Eseguire):
cmd /k ipconfig /all
.

L'uscita di un simile comando somiglia a questa:

Configurazione IP di Windows

Nome host . . . . . . . . . . . . . . : kioskea
Suffisso DNS primario . . . . . . . :
Tipo nodo . . . . . . . . . . . . . . : Ibrido
Routing IP abilitato. . . . . . . . . : No
Proxy WINS abilitato . . . . . . . . : No
Elenco di ricerca suffissi DNS. . . . : kioskea

Scheda Ethernet Connessione rete senza fili:

Stato supporto . . . . . . . . . . . : Supporto disconnesso
Descrizione . . . . . . . . . . . . . : PLANET WL-8313
Indirizzo fisico. . . . . . . . . . . : 00-30-4F-3A-BD-87

Scheda Ethernet Local Area Connection:

Suffisso DNS specifico per connessione: KIOSKEA
Descrizione . . . . . . . . . . . . . : Broadcom NetXtreme 57xx Gigabit Controller
Indirizzo fisico. . . . . . . . . . . : 00-13-72-8C-CF-EF
DHCP abilitato. . . . . . . . . . . . : Sì
Configurazione automatica abilitata : Sì
Indirizzo IP. . . . . . . . . . . . . : 10.73.42.55
Subnet mask . . . . . . . . . . . . . : 255.255.255.0
Gateway predefinito . . . . . . . . . : 10.73.42.1
Server DHCP . . . . . . . . . . . . . : 10.73.2.4
Server DNS . . . . . . . . . . . . . : 10.73.2.4
10.73.2.124
Server WINS primario . . . . . . . . : 10.73.2.4
Lease ottenuto. . . . . . . . . . . . : martedì 15 gennaio 2013 14.48.28
Scadenza lease . . . . . . . . . . . : martedì 19 gennaio 2038 4.14.07



L'esito qui sopra indica che il computer possiede due interfacce di rete, di cui una senza fili. Il nome del terminale sulla rete è CCM.

I terminali di una stessa rete devono usare uno stesso intervallo di indirizzi (con degli indirizzi diversi) e una stessa maschera di rete. Nel caso di una rete locale, che collega dei terminali che non hanno degli indirizzi IP dinamici, dei campi d'indirizzi detti privati devono essere utilizzati.

Da default il gateway designa, se necessario, l'indirizzo IP del terminale con un accesso a internet. I server DNS devono corrispondere ai server DNS dell'organizzazione, che solitamente corrispondono a quelli del provider internet.

Testare la connettività

Per testare il corretto funzionamento di una rete, esiste un'utility molto pratica fornita nel pacchetto base della maggior parte dei sistemi operativi: il ping. Il ping permette di inviare un pacchetto di dati ad un computer di rete e permette di valutare il tempo di risposta. Il comando ping è spiegato in dettaglio nel seguente articolo: Strumenti di rete - Comando ping.

Per testare la rete in dettaglio, bisogna aprire il prompt di comando, poi seguire le tappe qui elencate:

Ping sull'indirizzo interno (127.0.0.1), che rappresenta il vostro computer:
ping -t 127.0.0.1


Ping sugli indirizzi IP dei computer di rete, ad esempio
ping -t 192.168.0.3


Ping sui nomi di computer, ad esempio
ping -t Mickey


Ping sul computer che funziona come un gateway sulla rete locale, cioè il computer che condivide la connessione Internet. Per convenzione esso possiede solitamente l'indirizzo 192.168.0.1 :
ping -t 192.168.0.1


Ping sul gateway del provider internet. L'indirizzo del gateway del provider Internet può essere recuperato grazie al comando ipconfig sul computer che funge da gateway sulla rete locale;

Ping sui server DNS del provider Internet. L'indirizzo dei server DNS del provider Internet può essere recuperato grazie al comando ipconfig sul computer che funge da gateway sulla rete locale;

Ping su un terminale della rete internet, ad esempio:
ping -t 193.19.219.210


Ping su un nome di dominio, ad esempio:
ping -t it.kioskea.net
Se tutto questo funziona, la vostra rete è pronta per essere utilizzata.

Potrebbe anche interessarti :

Network tests and diagnostics
Network tests and diagnostics
Pruebas y diagnósticos de red
Pruebas y diagnósticos de red
Tests und Diagnoseverfahren für Netzwerke
Tests und Diagnoseverfahren für Netzwerke
Tests et diagnostics du réseau
Tests et diagnostics du réseau
Testes e diagnósticos da rede
Testes e diagnósticos da rede
Il documento intitolato « Test e diagnostica di rete » da CCM (it.ccm.net) è reso disponibile sotto i termini della licenza Creative Commons. È possibile copiare, modificare delle copie di questa pagina, nelle condizioni previste dalla licenza, finché questa nota appaia chiaramente.