Errore 492 su Google Play Store

Gennaio 2017

Durante l’updating o il downloading di app da Google Play Store, gli utenti possono incorrere nella visualizzazione di un messaggio di errore che cita: “L’app non può essere scaricata a causa di un errore (492)”. Quest’ultimo, l’errore 492, è generato quando i dati cache, archiviati nel Google Play Store, risultano essere corrotti.

Fortunatamente non è un grave errore, quindi sarà facilmente risolvibile in pochi semplici passi. Ecco come fare per risolvere l’errore 492 su Google PlayStore.

Procedere aprendo App, poi entrare in Impostazioni, Gestione App e, infine, Tutte le App. Da qui, entrare su Google Play e procedere cliccando su Ripulisci Cache & Dati. Una volta fatto ritornare sul menu Tutte le app, cliccare su Servizi Google Play e selezionare ancora Ripulisci Cache & Dati.

In questo modo, non appena si sarà svolto quanto detto, si potrà riaprire il Google Play Store e riprovare a scaricare/aggiornare ancora una volta le app desiderate.

Potrebbe anche interessarti

L'articolo originale è stato scritto da . Tradotto da apfel9. Ultimo aggiornamento 17 agosto 2016 alle 15:08 da AntonelloCCM.
Il documento intitolato «Errore 492 su Google Play Store» dal sito CCM (it.ccm.net) è reso disponibile sotto i termini della licenza Creative Commons. È possibile copiare, modificare delle copie di questa pagina, nelle condizioni previste dalla licenza, finché questa nota appaia chiaramente.