MPLS - MultiProtocol Label Switching

Dicembre 2016
Il termine MPLS (acronimo di «MultiProtocol Label Switching») rappresenta un insieme di specificazioni definite dall'IETF (Internet Engineering TaskForce) che consistono nell'assegnare i frame circolanti sulla rete di un label che serve ad indicare ai router il percorso che il dato deve prendere.

MPLS serve quindi alla gestione della qualità di servizio definendo 5 classi di servizio (in inglese Classes of Service, sigla CoS):

Video, la classe di servizio per il trasporto del video ha un livello di priorità più elevato che le classi di servizio di dati;

Voce, la classe di servizio per il trasporto della voce possiede un livello di priorità equivalente a quello del video, cioè più elevato rispetto alle classi di servizio di dati;

Dati altamente prioritari (D1), si tratta della classe di servizio con il più alto livello di priorità per i dati. Essa serve soprattutto alle applicazioni con dei bisogni critici in termini di performance, di disponibilità e di banda;

Dati prioritari (D2), questa classe di servizio corrisponde a delle applicazioni non critiche con delle esigenze particolari in termini di banda;

Dati non prioritari (D3), che rappresentano la classe di servizio meno prioritaria.

Le specifiche MPLS intervengono a livello del livello 2 del modello OSI e possono funzionare soprattutto sulle reti IP, ATM o frame relay.

Ulteriori informazioni

Specifiche dell'IETF.

Potrebbe anche interessarti :

MPLS - MultiProtocol Label Switching
MPLS - MultiProtocol Label Switching
MPLS - Conmutación de etiquetas multiprotocolo
MPLS - Conmutación de etiquetas multiprotocolo
MPLS - MultiProtocol Label Switching
MPLS - MultiProtocol Label Switching
MPLS - MultiProtocol Label Switching
MPLS - MultiProtocol Label Switching
Il documento intitolato « MPLS - MultiProtocol Label Switching » da CCM (it.ccm.net) è reso disponibile sotto i termini della licenza Creative Commons. È possibile copiare, modificare delle copie di questa pagina, nelle condizioni previste dalla licenza, finché questa nota appaia chiaramente.