Come disattivare la posizione geografica su Windows 10

Settembre 2017

Alcune caratteristiche e app (come Cortana, Maps, il meteo, ecc.) di Windows 10 richiedono l'accesso ai dati di localizzazione (dispositivi di localizzazione e cronologia) per poter lavorare opportunamente. I servizi di posizione sono attivati per default, ma se necessario, Windows 10 consente di disattivare questi servizi di posizione per specifiche app o per l'intero servizio (per tutti gli account utenti).

Impedire alle app di accedere alla propria posizione

Accedere a Windows 10 utilizzando l'account admin, poi cliccare su Start > Impostazioni > Privacy > Posizione. Scorrere fino a Scegli app che possono usare la tua posizione e fare la prorpia scelta:


Disattivare il servizio di posizione per il dispositivo

Cliccare sul tasto Modifica che si trova sotto Rilevamento della posizione attivato per questo dispositivo e spostare il cursore su OFF:


Foto: © Microsoft.

Potrebbe anche interessarti

L'articolo originale è stato scritto da deri58. Tradotto da apfel9. Ultimo aggiornamento 7 aprile 2017 alle 15:11 da AntonelloCCM.
Il documento intitolato «Come disattivare la posizione geografica su Windows 10» dal sito CCM (it.ccm.net) è reso disponibile sotto i termini della licenza Creative Commons. È possibile copiare, modificare delle copie di questa pagina, nelle condizioni previste dalla licenza, finché questa nota appaia chiaramente.