Come formattare Windows 10

Febbraio 2018

Esistono diversi motivi per cui resettare il proprio PC. Il ripristino del computer allo stato di fabbrica può servire se si riscontrano grandi rallentamenti sul proprio PC, quando non si arriva a recuperare la piena capacità di utilizzo del sistema o, ancora, quando il computer non si a riaccende più.

Prima di iniziare ad effettuare questo procedimento è bene sapere che la formattazione del sistema cancellerà tutti i dati personali, quindi se si ha la possibilità di farlo, si consiglia di salvaguardare tutti i dati su un disco rigido esterno. Inoltre, non dimenticare di recuperare tutti i CD di installazione dei diversi programmi di cui non si può più fare a meno.

Reimposta il PC su Windows 10

Aprire le Impostazioni dal menu Windows sito nella propria barra delle applicazioni:


Cliccare su Aggiornamenti e sicurezza:



Poi nella colonna sinistra Recupero e a destra Per iniziare sito sotto il paragrafo Reimposta il PC. Per proseguire alla formattazione completa, come quella che ci si accinge a fare, cliccare su Rimuovi tutto:


Mentre nel caso in cui si voglia una reinstallazione classica che non cancelli tutti i dati e i file salvati basterà optare per la prima opzione visualizzata nella finestra di dialogo. Successivamente selezionare l’opzione scelta, se si desidera cancellare tutte le unità o no (la seconda opzione sarà la più completa):


Procedere e quando si sarà pronti ad iniziare nella finestra aperta cliccare il tasto Ripristina per avviare la formattazione. L’operazione potrà prendere qualche tempo, attendere fino a quando Windows non riappare:



Terminata la formattazione non resta che procedere alla reinstallazione dei proprio software.

Foto: © Microsoft.

Potrebbe anche interessarti

L'articolo originale è stato scritto da christelle.b. Tradotto da e-claudia. Ultimo aggiornamento 3 febbraio 2018 alle 11:41 da AntonelloCCM.
Il documento intitolato «Come formattare Windows 10» dal sito CCM (http://it.ccm.net/) è reso disponibile sotto i termini della licenza Creative Commons. È possibile copiare, modificare delle copie di questa pagina, nelle condizioni previste dalla licenza, finché questa nota appaia chiaramente.
Barra delle applicazioni scomparsa Windows 10: cosa fare
Come ripristinare le icone sparite dal desktop Windows 10