Foglio elettronico - Le espressioni aritmetiche

Dicembre 2016
Le espressioni aritmetiche sono delle espressioni semplici costruite con degli operatori aritmetici e delle costanti o dei riferimenti a delle celle.


Operandi

Vengono detti operandi i valori sui quali agisce l'operatore. Si distinguono due tipi di operatori aritmetici:

Gli operatori unari agiscono su un solo elemento; ammettono quindi un solo operando, posto a destra dell'operatore. Ad esempio:
=- A6
;

Gli operatori binari agiscono su due elementi (ammettono due operandi, posti ai due lati dell'operatore). Ad esempio:
=B4 + A6
.

Gli operatori aritmetici

Gli operatori aritmetici sono i seguenti:


OperatoreDenominazioneTipoDescrizione
+Operatore d'addizioneBinarioAggiunge due valori
-operatore di sottrazioneBinarioSottrae due valori
-operatore di inversioneUnarioDa il valore opposto di un valore
*operatore di moltiplicazioneBinarioMoltiplica due valori
/operatore di divisioneBinarioDivide due valori
^operatore di potenzaBinarioEleva l'operando di sinistra alla potenza precisata dall'operando di destra
%operatore moduloBinarioDa il resto della divisione intera tra due numeri

Sull'utilizzo delle parentesi

Gli operatori aritmetici hanno un ordine di priorità. Così, se volete modificare la priorità di default degli operatori, è possibile utilizzare delle parentesi. Qui di seguito trovate una tabella che rappresenta la priorità degli operatori:


Priorità degli operatori
++++++()
+++++%
++++^
+++-
++*/
++-


Quando due operatori hanno la stessa priorità, il calcolo si fa da sinistra verso destra.

Potrebbe anche interessarti :
Il documento intitolato « Foglio elettronico - Le espressioni aritmetiche » da CCM (it.ccm.net) è reso disponibile sotto i termini della licenza Creative Commons. È possibile copiare, modificare delle copie di questa pagina, nelle condizioni previste dalla licenza, finché questa nota appaia chiaramente.