Google Pixel 4 nuovi render sul web

Antonello Ciccarello - 22 luglio 2019 - 08:38
Google Pixel 4 nuovi render sul web
Pubblicati nuovi render sul web di Google Pixel 4 , che ne svelerebbero alcuni interessanti dettagli del device.

(CCM) — Un paio di settimane fa, sul web veniva svelato il primo render di Google Pixel 4 XL, il fratello maggiore dei top di gamma di casa Google. Adesso sembra essere arrivato il momento di Google Pixel 4. Come nel caso del modello XL, a svelare i render di Google Pixel 4 è il famoso leaker OnLeaks. Le immagini sarebbero poi state pubblicate sul sito internet iGeeksBlog. Il design di questo smartphone è molto simile a quello già visto sui render di Pixel 4 XL, quindi con comparto fotografico inserito in un "bumper quadrato" e assenza di notch sulla parte frontale.

Google Pixel 4 dovrebbe essere dotato di un display OLED da 5,6 pollici con risoluzione 2280 x 1080 (a differenza di Pixel 4 XL, il cui display dovrebbe essere di 6,2 pollici, con risoluzione 3040 x 1440 pixel). Il processore di questi top di gamma potrebbe essere Qualcomm Snapdragon 855 oppure Snapdragon 855 Plus, la memoria RAM da 6 GB, mentre lo storage interno da 128 o 256 GB. Per quanto riguarda il comparto fotografico posteriore, sembrano ormai sicuri i tre sensori con flash LED, mentre sulla parte frontale, potrebbe essere presente una fotocamera singola o doppia (Google Pixel 4 XL), con radar Projet Soli per il controllo dello smartphone tramite movimenti della mano a distanza (un po’ come il sensore di movimento di LG G8 ThinQ). Il sistema operativo sarà Android 10 Q e le dimensioni di questo top di gamma dovrebbero essere 147 x 68,9 x 8,2 mm.

I render di Google Pixel 4 pubblicati da OnLeaks, anche se si avvicinano al design finale del dispositivo, non sono stati confermati dall’azienda di Mountain View. La presentazione ufficiale dei due top di gamma dovrebbe essere fissata per il prossimo autunno, quindi per scoprire tutti i dettagli ufficiali di Pixel 4 e Pixel 4 XL sarà necessario attendere ancora qualche settimana. Stay tuned.

Foto: © Denis Liline - Shutterstock.com

Potrebbe anche interessarti