IBM brevetta smartwatch pieghevole

Antonello Ciccarello - 10 luglio 2019 - 08:48
IBM brevetta smartwatch pieghevole
La statunitense IBM ha brevettato uno smartwatch pieghevole che può trasformarsi sia in smartphone, sia in tablet.

(CCM) — Gli smartphone pieghevoli potrebbero essere presto superati da altri dispositivi simili, ma con qualche peculiarità in più. Nella guerra tra Samsung Galaxy Fold e Huawei Mate X potrebbe infatti inserirsi presto un nuovo competitor. Si tratta di uno smartwatch pieghevole IBM, il cui brevetto (intitolato "Variable display size for an electronic display device") è stato approvato il mese scorso presso l’United States Patent and Trademark Office (USPTO), ovvero l’ufficio brevetti statunitense. La peculiarità di questo dispositivo dovrebbe essere la sua capacità di potersi trasformare all’occorrenza in uno smartphone o in un tablet. A questo proposito, il sito olandese Let’s Go Digital, ha pubblicato alcuni render dello smartwatch pieghevole IBM, basati proprio sul progetto originale.

Il dispositivo IBM si presenta come un "normale" smartwatch, ma con uno schermo (privo di cornici) piuttosto spesso. Questo perché lo schermo è composto da 7 segmenti di dimensioni 5 x 7,5 cm. Aperto in modalità smartphone, il display di questo smartwatch pieghevole IBM dovrebbe avere dimensioni 10 x 15 cm, mentre in modalità tablet, lo schermo dovrebbe avere dimensioni 15 x 20 cm.

Nonostante l’idea sia abbastanza interessante, questo progetto potrebbe non essere mai portato a termine, come tantissimi altri brevetti mai realizzati. Come già accaduto con Samsung Galaxy Fold, anche questo smartwatch pieghevole IBM potrebbe infatti essere dotato di uno schermo molto delicato, che potrebbe rompersi con estrema facilità. L’azienda statunitense darà mai un seguito al progetto presentato nel suo brevetto? Lo scopriremo nei prossimi mesi (se non addirittura anni). Stay tuned.

Foto: © Daniel Kaesler - 123RF.com

Potrebbe anche interessarti