Google Maps mostra bus e metro affollate

Antonello Ciccarello - 28 giugno 2019 - 08:58
Google Maps mostra bus e metro affollate
Google Maps segnalerà agli utenti quali sono i mezzi pubblici affollati basandosi sul proprio archivio di dati.

(CCM) — Google Maps è una grande risorsa, non solo per gli automobilisti che utilizzano l’app come navigatore satellitare, ma anche per tutti gli altri utenti che si muovono a piedi o con i mezzi pubblici. Proprio nelle ultime ore, infatti, l’azienda di Mountain View ha rilasciato un nuovo aggiornamento che mostra agli utenti i bus e le metro affollate, in modo che questi possano prendere la giusta corrispondenza e, magari, trovare anche un posto a sedere. A svelare i dettagli di questa nuova funzione è la stessa Google, con un post sul proprio blog ufficiale.

Come spiegato dall’azienda di Mountain View, su Google Maps verranno introdotte le "previsioni di affollamento" dei mezzi pubblici (bus, metro e treno), che si basano sulle corse passate. In questo modo sarà possibile stimare quali corse siano più o meno affollate. Naturalmente si tratta sempre di stime (non sono in tempo reale), quindi è probabile che un mezzo segnalato come affollato sia invece meno pieno e viceversa. La funzione sarà presente in quasi 200 città in tutto il mondo, sia nella versione Google Maps per Android, sia per la versione iOS.

Tra l’altro, questa non è l’unica funzione che verrà introdotta con il nuovo aggiornamento Google Maps. Oltre ai dati sull’affollamento dei mezzi di trasporto, l’app navigatore satellitare di Google segnalerà i ritardi dei bus in tempo reale, mostrando anche dove si trovano esattamente il mezzo indicato. Dopo la recente funzione che indica agli utenti se il taxi cambia percorso, adesso Google Maps lancia questi due interessantissimi aggiornamenti per migliorare la vita degli utenti. Quale sarà il prossimo? Stay tuned.

Foto: © Maxxa Satori - Shutterstock.com

Potrebbe anche interessarti