Google Maps avvisa cambio percorso taxi

Antonello Ciccarello - 12 giugno 2019 - 08:36
Google Maps avvisa cambio percorso taxi
Google Maps invierà una notifica se il tassista effettua una deviazione sul percorso migliore trovato dall’app.

(CCM) — Google Maps non smette mai di stupire i propri utenti con l’arrivo di nuove funzioni. Soltanto pochi giorni fa, Google aveva introdotto una funzione che mostrava i limiti di velocità e il tachimetro ma, nelle scorse ore, è stata avvistata un’altra interessante funzione dedicata a chi utilizza i taxi per spostarsi. In particolare, Google Maps avviserebbe gli utenti se il tassista effettua un cambio percorso rispetto a quello migliore trovato dall’app. Questa funzione dovrebbe essere in fase di test in India ed è stata svelata dal team di XDA Developers, il quale è riuscito anche a pubblicare degli screenshot della funzione.

L’idea alla base di questa funzione è quella di tutelare gli utenti da quei tassisti poco onesti (per fortuna solo una minima parte) che tendono ad allungare il percorso, in modo da poter guadagnare di più dalla corsa. Attivando l’opzione "Stay safer" su Google Maps, si riceverà una notifica ogni volta che il tassista farà una deviazione superiore ai 500 metri, rispetto al percorso prestabilito dall’app. Inoltre gli utenti potranno condividere la propria posizione in tempo reale, in modo che anche i contatti possano visualizzare se viene effettuato un cambio percorso in taxi.

Come tutte le funzioni in fase di test, non è ancora chiaro se la funzione di notifica in caso di deviazione percorso del taxi sarà rilasciata in via ufficiale nei prossimi giorni e se sarà un’esclusiva indiana o verrà implementata anche in altri mercati (come accaduto per il tachimetro e i limiti di velocità). Per averne notizie ufficiali da parte di Google bisognerà attendere ancora un po’ di tempo. Stay tuned.

Foto: © Jakraphong Photography - Shutterstock.com

Potrebbe anche interessarti