Samsung Galaxy A70S fotocamera da 64 MP?

Antonello Ciccarello - 24 maggio 2019 - 09:11
Samsung Galaxy A70S fotocamera da 64 MP?
Samsung Galaxy A70S potrebbe essere il primo smartphone ad avere una fotocamera con sensore da 64 megapixel.

(CCM) — La sfida tra le varie società mobile non si fonda soltanto sugli smartphone pieghevoli o dal numero di fotocamere che un device presenta. La più classica di queste sfide riguarda i megapixel del sensore della fotocamera. Se fino a qualche tempo i detentori del record erano Xiaomi, Honor e Huawei, con i loro smartphone con fotocamera da 48 megapixel, adesso Samsung potrebbe anche fare di più, con il suo sensore ISOCELL Bright GW1 da 64 megapixel. Secondo quanto riportato dal sito asiatico EtNews, il primo smartphone con questo sensore dovrebbe essere Samsung Galaxy A70S.

Il sensore Bright GW1 di Samsung Galaxy A70S sarà capace di unire gruppi di 4 pixel in uno, per poter scattare delle fotografie alla risoluzione di 16 megapixel, che siano di alta qualità anche in condizioni di scarsa luminosità. Questo smartphone di fascia media, che dovrebbe essere presentato nella seconda metà del 2019, sarà una sorta di aggiornamento del già noto Samsung Galaxy A70. Le altre probabili specifiche tecniche di Samsung Galaxy A70S potrebbero comprendere un display Infinity U Super AMOLED da 6,7 pollici FullHD+ con notch centrale, processore Qualcomm Snapdragon 675 (o Snapdragon 710), RAM da 6/8 GB, memoria interna da 128 GB, lettore di impronte digitali in display, riconoscimento facciale, fotocamera frontale da 32 megapixel, batteria da 4500 mAh e sistema operativo Android 9.0 Pie.

Al momento Samsung non ha rilasciato alcun comunicato ufficiale riguardante Samsung Galaxy A70S con fotocamera da 64 MP, quindi quanto detto fino ad ora è solo frutto di indiscrezioni. Per avere notizie certe, bisognerà ancora attendere le prossime settimane (se non i prossimi mesi). Stay tuned.

Foto: © TK Kurikawa - Shutterstock.com

Potrebbe anche interessarti