Nintendo Switch Mini debutto in autunno?

Antonello Ciccarello - 19 aprile 2019 - 08:35
Nintendo Switch Mini debutto in autunno?
Nintendo Switch Mini potrebbe essere già presentata in autunno, mentre Nintendo Switch Pro soltanto nel 2020.

(CCM) — Le voci sull’arrivo di due nuovi modelli di Nintendo Switch, la console delle meraviglie di Nintendo, si fanno sempre più insistenti. Nintendo Switch Mini e Nintendo Switch Pro dovrebbero infatti vedere la luce nei prossimi mesi, ma a distanza di tempo l’una dall’altra. Secondo un recente report del sito giapponese Nikkei, la versione economica di Switch potrebbe già essere presentata in autunno, mentre per la versione potenziata bisognerà attendere l’arrivo del 2020.

Secondo quanto riportato da Nikkei, Nintendo Switch Mini (che potrebbe anche chiamarsi Nintendo Switch Lite o Nintendo Switch Slim) avrà un corpo più piccolo dell’attuale Switch e sarà quindi adatta per tutti i gamers che preferiscono l’utilizzo portatile della console. Nonostante tutto, anche questa console potrà essere collegata alla base Switch, per poter giocare alla TV. In questo modo non verrà meno l’idea iniziale dell’azienda di Kyoto, ovvero permettere ai videogiocatori di utilizzare la Switch come console casalinga e on the go.

Di Nintendo Switch Pro si sa ancora ben poco. Le modifiche che Nintendo apporterà a questa console, rispetto alla versione originale, riguarderanno soprattutto la risoluzione dello schermo e la memoria interna (più capiente rispetto agli attuali 32 GB di base). Nessuna notizia per quanto riguarda i prezzi di queste due console. Nintendo Switch Mini dovrebbe essere venduta ad un prezzo minore rispetto all’attuale modello, ma non è ancora chiaro quale potrebbe essere il suo costo di lancio. La Grande N potrebbe comunque anticipare qualcosa nel corso dell’ormai prossimo E3 2019, che si terrà dall’11 al 13 giugno a Los Angeles. Cosa bisognerà aspettarsi? Stay tuned.

Foto: © Nintendo.