Huawei P30 4 fotocamere a periscopio

Antonello Ciccarello - 9 marzo 2019 - 09:04
Huawei P30 4 fotocamere a periscopio
Huawei P30, atteso top di gamma Huawei, potrebbe essere dotato di 4 fotocamere a periscopio, con zoom analogico.

(CCM) — Huawei P30 non è ancora stato presentato in via ufficiale, ma sta già creando grandi aspettative in merito alle sue possibili peculiarità. Dopo le varie indiscrezioni e i render stampa pubblicati nelle ultime settimane sul web, adesso arriva una conferma su una delle caratteristiche più interessanti di questo device. Huawei P30 sarà infatti dotato di quattro fotocamere a periscopio con zoom analogico. Come riportato dal sito Android Central, a rivelare ciò è stato il Global Product Manager di Huawei, Clement Wong. Nonostante Huawei P30 e Huawei P30 Pro saranno dotati di questo particolare "super zoom", Wong non ha rivelato se si tratta di zoom 3x, 5x o 10x (quest’ultimo il più probabile a detta di molti).

Huawei P30 e Huawei P30 Pro non saranno solo in grado di scattare foto in alta qualità quando viene utilizzato lo zoom, ma la resa sarà ottima anche in condizioni di scarsa luminosità. Per confermare ciò lo stesso Wong ha pubblicato su Weibo la foto della luna, scattata proprio con Huawei P30 Pro. Tra le altre specifiche tecniche di questo smartphone, sono attesi display con notch a goccia da 6,1 pollici con sensore di impronte digitali sotto lo schermo, processore HiSilicon Kirin 980, RAM da 6 GB, memoria interna da 128 GB, quadrupla fotocamera con flash LED e ToF, USB di tipo C, probabile batteria da 3500 mAh con ricarica rapida a 22.5 W e sistema operativo Android 9.0 Pie. Come molti dispositivi più recenti, i top di gamma Huawei non avranno il connettore jack audio da 3,5 mm per le cuffie.

Huawei P30 e Huawei P30 Pro verranno presentati in via ufficiale il prossimo 26 marzo e lanciati sul mercato (si suppone) intorno alla metà di aprile. Non sono stati ancora rilasciati dettagli per quanto riguarda il prezzo di questi due top di gamma. Per saperne di più bisognerà attendere ancora un paio di settimane. Stay tuned.

Foto: © Faiz Zaki - Shutterstock.com

Potrebbe anche interessarti