WhatsApp iOS arrivano Face ID e Touch ID

Antonello Ciccarello - 4 febbraio 2019 - 11:24
WhatsApp iOS arrivano Face ID e Touch ID
Su WhatsApp per iOS arriva la funzionalità che permette di sbloccare l’app utilizzando il Face ID o il Touch ID.

(CCM) — Grandi novità in arrivo per gli utenti WhatsApp amanti della privacy (e proprietari di iPhone). Con il nuovo update dell’app di messaggistica istantanea più famosa al mondo, infatti, sarà possibile attivare il Face ID o il Touch ID per sbloccare WhatsApp. A dare la notizia è stato il sempre attento team di WABetaInfo con un tweet sul proprio profilo Twitter. L’aggiornamento, WhatsApp per iOS v. 2.19.20, era già disponibile da qualche giorno per gli utenti beta tester, ma adesso è scaricabile direttamente dall’App Store di Apple.

Per attivare la nuova funzione, basta recarsi sulle Impostazioni del proprio iPhone (o iPad). Da lì scegliere la sezione Account e poi Privacy. Se WhatsApp è aggiornato all’ultima versione, dovrebbe comparire la voce Blocco Schermo. Attivando la funzione, ogni volta che verrà aperta l’app di messaggistica all’utente verrà richiesta l’identificazione attraverso il Touch ID o il Face ID (se si tratta di uno tra i più recenti iPhone). Quando si configura la funzione Blocco Schermo, verrà anche richiesto di inserire un limite di tempo prima che l’app chieda lo sblocco tramite Face ID o Touch ID (subito, dopo 1 minuto, dopo 15 minuti o dopo 1 ora). Se non si riesce a sbloccare il dispositivo, dopo alcuni tentativi, verrà richiesto il codice iPhone.

Con questa novità, già anticipata lo scorso ottobre, WhatsApp consentirà una doppia protezione (in termini di privacy) agli utenti iOS. Lo sblocco dell’app tramite autenticazione biometrica arriverà presto anche su Android? Stay tuned.

Foto: © Kaspars Grinvalds - Shutterstock.com

Potrebbe anche interessarti