Facebook unirà app Instagram e WhatsApp

Antonello Ciccarello - 28 gennaio 2019 - 08:30
Facebook unirà app Instagram e WhatsApp
Facebook potrebbe presto riunire in una sola cosa le app di chat del gruppo, cioè Messenger, WhatsApp e Instagram.

(CCM) — Facebook Messenger, WhatsApp e Instagram, le tre app di messaggistica istantanea del gruppo Facebook, potrebbero presto condividere uno stesso ecosistema. Secondo quanto riportato dal New York Times, questa importante e rivoluzionaria novità sarebbe stata pensata dallo stesso Mark Zuckerberg, il quale avrebbe poi informato i suoi collaboratori durante una riunione tenutasi a inizio dicembre. Con questa mossa, Facebook mira a togliere potere ad altri servizi di chat, molto utilizzati negli Stati Uniti, come ad esempio iMessage di Apple o Hangouts di Google.

Anche se WhatsApp, Instagram e Messenger verranno riunite in una sola cosa, questo non vuol dire che diventeranno una sola applicazione. Le tre app di chat dovrebbero comunque rimanere distinte. L’integrazione in un unico ecosistema permetterà ad un utente WhatsApp di poter dialogare con un utente Instagram Direct o Facebook Messenger. Questo progetto dovrebbe vedere la luce entro il 2020.

La notizia sarebbe poi stata confermata anche dalla stessa azienda di Menlo Park. Come riportato da un portavoce, Facebook starebbe lavorando per "costruire la migliore tra le esperienze di messaggistica. Le persone vogliono che la messaggistica sia veloce, semplice, affidabile e privata" Tra l’altro ha anche aggiunto che "Facebook avrebbe intenzione di rendere la maggior parte dei prodotti di messaggistica protetti dalla crittografia end-to-end e rendere più facile raggiungere amici e parenti attraverso la rete".

Uno dei dubbi di questa prossima unificazione delle app di chat di Facebook, riguarda il problema privacy. Nonostante la conferma di Facebook riguardo all’uso della crittografia end-to-end, alcuni pensano che potrebbero verificarsi problemi per quanto riguarda la diffusione dei dati personali degli utenti. Facebook saprà rendere il nuovo ecosistema completamente sicuro? Stay tuned.

Foto: © I AM NIKOM - Shutterstock.com