Samsung Galaxy S10 prezzi svelati online

Antonello Ciccarello - 25 gennaio 2019 - 08:36
Samsung Galaxy S10 prezzi svelati online
I prezzi di Samsung Galaxy S10 (e fratelli) sono apparsi in rete e sono equiparabili a quelli di iPhone XS Apple.

(CCM) — Samsung Galaxy S10, Galaxy S10+ e Galaxy S10 Lite sono quasi realtà. Negli ultimi mesi, si è parlato molto delle specifiche tecniche di questi nuovi top di gamma (in primis del rivoluzionario display Infinity-O), ma adesso sono stati svelati quelli che per molti potrebbero essere i probabili prezzi ufficiali. A pubblicare la notizia in esclusiva sono stati i colleghi di Tutto Android, secondo cui Samsung Galaxy S10 non avrà un prezzo proprio alla portata di tutti.

Secondo le indiscrezioni riportate, infatti, Samsung Galaxy S10 partirà da un prezzo di 929 euro per la versione base con 6 GB di RAM e 128 GB di memoria interna, il modello con 8 GB di RAM e 512 GB di storage interno dovrebbe invece costare 1179 euro, prezzo molto simile a quello di iPhone XS di Apple. Per quanto riguarda invece Samsung Galaxy S10+, l’azienda sudcoreana dovrebbe immettere sul mercato tre differenti versioni. La prima, con RAM da 6 GB e memoria interna da 128 GB, dovrebbe costare 1049 euro, la seconda, con RAM da 8 GB e memoria da 512 GB sarà lanciata al prezzo di 1299 euro, mentre la terza versione di Samsung Galaxy S10+ con 12 GB di RAM e 1 TB di memoria interna dovrebbe costare 1599 euro. In ultimo, il fratello minore Samsung Galaxy S10 Lite, con 6 GB di RAM e 128 GB di storage, avrà un prezzo di 799 euro.

Per quanto riguarda le colorazioni disponibili, Samsung Galaxy S10 sarà disponibile nelle varianti nero, verde e bianco, Samsung Galaxy S10+ nei modelli nero, verde, bianco (più due versioni con colori particolari), mentre Samsung Galaxy S10 Lite avrà colorazioni nero, verde, giallo e bianco. Samsung non ha ancora confermato nulla, quindi per sapere se questi siano davvero i prezzi ufficiali di Samsung Galaxy S10 bisognerà attendere la presentazione di questi top di gamma, prevista per il 20 febbraio prossimo. Stay tuned.

Foto: © GagliardiImages - Shutterstock.com

Potrebbe anche interessarti