Xiaomi smartphone pieghevole in arrivo?

Antonello Ciccarello - 7 gennaio 2019 - 08:31
Xiaomi smartphone pieghevole in arrivo?
In rete trapela un video di un probabile smartphone pieghevole Xiaomi, che potrebbe arrivare nei prossimi mesi.

CCM — Di smartphone pieghevoli si parla ormai da settimane, per non dire mesi. Dopo il prototipo di Samsung Galaxy F, svelato lo scorso novembre e brevetti e rumors vari sui dispositivi annunciati di LG e Huawei, adesso sembra essere arrivato il turno di Xiaomi. L’azienda cinese dovrebbe essere interessata al lancio di uno smartphone pieghevole, e un video pubblicato recentemente dal leaker Evan Blass su Twitter potrebbe già darci qualche dettaglio in più su questo dispositivo. Il leaker, nonostante la sua affidabilità, non ha garantito dell’autenticità dello smartphone pieghevole o del video, ma ammette che potrebbe essere un dispositivo Xiaomi.

Da quanto si riesce a vedere nel video, lo smartphone pieghevole (che potrebbe anche essere un tablet pieghevole) sembra proprio frutto dell’azienda cinese. L’interfaccia del device sembra infatti essere MIUI 10 di Xiaomi. Nel video viene mostrato lo sblocco del telefono, il menu e l’apertura dell’app Google Maps, fino a quando viene piegato. Questa è la particolarità che potrebbe portare questo probabile smartphone pieghevole Xiaomi a superare i propri competitors. A differenza di Samsung Galaxy F, che riesce a piegarsi in due, lo smartphone visto nel video è capace di piegarsi in tre. Una volta piegato il display, l’interfaccia si adatta perfettamente alle nuove dimensioni del telefono.

Purtroppo non sono stati ancora rilasciati nuovi dettagli che possano confermare o no l’autenticità di questo video. Nonostante ciò, però, sembra che ormai gli smartphone pieghevoli siano sempre più una realtà ormai prossima. Vedremo questo prototipo al prossimo Mobile World Congress 2019 di Barcellona o Xiaomi (se davvero è un suo dispositivo) mostrerà questo smartphone pieghevole in anteprima al CES 2019 di Las Vegas, che aprirà le sue porte martedì prossimo? Stay tuned.

Foto: © testing – Shutterstock.com

Potrebbe anche interessarti