WhatsApp tablet Android su Play Store

Antonello Ciccarello - 3 dicembre 2018 - 08:09
WhatsApp tablet Android su Play Store
WhatsApp per tablet Android è finalmente disponibile anche sul Play Store, ma al momento solo in versione in Beta.

(CCM) — Quest’anno Natale potrebbe arrivare in anticipo per i fan di WhatsApp. La nota app di messaggistica istantanea ha infatti una sorpresa riservata a tutti gli utenti con tablet Android. Dopo anni d’attesa, infatti, sarà finalmente possibile scaricare WhatsApp per tablet Android direttamente dal Google Play Store, ovvero l’app store della società di Mountain View. A svelare questa novità è stato il sempre attento team di WABetaInfo, il quale ha poi diffuso la notizia attraverso il suo profilo Twitter.


WhatsApp per tablet Android su Play Store è al momento disponibile soltanto in Beta e quindi non ancora attivo per il grande pubblico. La versione in cui è presente questa nuova app è WhatsApp Beta per Android v. 2.18.367. Non essendo ancora una versione ufficiale, potrebbe comunque essere soggetta a instabilità e qualche bug. Per installare l’app di messaggistica istantanea più amata al mondo su un tablet Android, ad oggi l’unica soluzione è quella di scaricare un APK e installarlo separatamente, oppure utilizzare la più comoda interfaccia WhatsApp Web mentre presto l’app sarà disponibile anche sul canale ufficiale Google. Naturalmente questa versione si potrà utilizzare anche su tablet senza scheda SIM, basterà soltanto confermare il numero di telefono (come accade nella versione per PC).

Se l’arrivo di WhatsApp per tablet Android sembra ormai prossimo al rilascio ufficiale, poco o niente si conosce ancora dell’attesissima versione WhatsApp per iPad. Gli ultimi rumors in merito risalgono allo scorso gennaio, ma a distanza di quasi un anno sembra ancora tutto fermo. La versione WhatsApp per tablet su Google Play è un segnale che qualcosa si muoverà presto anche per lo sviluppo di WhatsApp per iPad? Gli utenti iOS sperano proprio di sì. Stay tuned.

Foto: © Alexey Malkin - Shutterstock.com

Potrebbe anche interessarti