ASUS ZenFone Max Pro M2 foto ufficiale

Antonello Ciccarello - 23 novembre 2018 - 18:52
ASUS ZenFone Max Pro M2 foto ufficiale
ASUS ZenFone Max Pro M2 viene svelato dall’azienda taiwanese in una prima foto ufficiale pubblicata su Twitter.

(CCM) — ASUS ZenFone Max Pro M2 continua a far parlare di sé. Il nuovo mediogamma di casa ASUS che verrà presentato il prossimo 11 dicembre, è apparso in una nuova foto ufficiale, pubblicata dalla stessa casa taiwanese sul profilo Twitter della divisione ufficiale ASUS Indonesia. Il tweet riporta la foto del dispositivo, accompagnato dalla frase "The real PRO is coming". Con questa foto ASUS conferma quindi i rumors circolanti nelle scorse settimane sul suo device di fascia media. ASUS ZenFone Max Pro M2 sarà infatti dotato di una doppia fotocamera posteriore verticale con flash LED e, nella parte anteriore, è presente un display con notch di forma trapezioidale che ospita la fotocamera frontale, il flash LED e il sensore di prossimità.

ASUS non è stata però l’unica a mostrare delle immagini reali del successore di ASUS ZenFone Max Pro M1. Benché non si tratti di immagini ufficiali, il sempre attento team di SlashLEAK ha pubblicato alcuni frame tratti da una video recensione di ASUS ZenFone Max Pro M2. Lo smartphone presente nelle immagini sembra essere uguale a quello mostrato da ASUS su Twitter, quindi queste foto potrebbero essere proprio quelle dell’atteso mediogamma. Secondo quanto mostrato da SlashLEAKS, ASUS ZenFone Max Pro M2 sarà dotato di doppia fotocamera posteriore IMX485 da 12 megapixel con apertura focale f/1.8 + 5 megapixel con effetto bokeh. La fotocamera anteriore sarà invece dotata di un sensore da 13 megapixel con apertura focale f/2.0.


Per quanto riguarda le altre caratteristiche, non mancheranno un display da 6 pollici Full HD+, processore Qualcomm Snapdragon 660, RAM da 4/6 GB, memoria interna da 64/128 GB e sistema operativo Android 8.1 Oreo (oppure Android 9.0 Pie). ASUS non ha specificato quali saranno le caratteristiche del suo prossimo mediogamma, ma la presentazione ufficiale è ormai alle porte.

Foto: © Anton Watman - Shutterstock.com

Potrebbe anche interessarti