Windows 10 October Update nuovi bug

Antonello Ciccarello - 17 novembre 2018 - 09:08
Windows 10 October Update nuovi bug
L’aggiornamento Windows 10 October Update, recentemente tornato in roll-out, è di nuovo vittima di fastidiosi bug.

(CCM) — Windows 10 October Update non riesce davvero a trovar pace. Subito dopo la sua uscita, questo sistema operativo ha riscontrato i primi gravi problemi, a causa di alcuni bug che cancellavano il contenuto di alcune cartelle presenti. Ritirato da Microsoft, che ha risolto il problema nell’arco di qualche settimana, questo Big Update è tornato in roll-out pochissimi giorni fa ma, nonostante le promesse di un sistema senza alcun problema, la build 1809 Windows 10 continua ad essere piena di bug, i quali rendono quasi impossibile l’utilizzo di questo sistema operativo.

A mostrare i bug ancora presenti su Windows 10 October Update è la stessa azienda di Redmond sul proprio sito ufficiale. In primis, i problemi riguarderebbero i PC con scheda grafica AMD Radeon HD2000 e serie HD4000. Con questa build potrebbe apparire il codice errore "INVALID POINTER READ c0000005 atidxx64.dll" che non consentirà agli utenti la visualizzazione delle immagini a schermo. Un altro problema riguarda invece chi utilizza i prodotti Trend Micro. Con Windows 10 1809, infatti, l’antivirus Trend Micro risulta incompatibile e quindi bisognerà eliminarlo per poter installare l’upgrade Microsoft.

I bug non ancora risolti su Windows 10 October Update non sono poi molti, però il consiglio è sempre quello di attendere ancora un po’ prima di installare (nuovamente) la build 1809 Windows 10, in modo da evitare che questi problemi conosciuti rallentino o blocchino il PC in maniera perenne, sperando sempre che non ne arrivino altri in futuro. Stay tuned.

Foto: © iStock.

Potrebbe anche interessarti