Samsung Galaxy S10 in arrivo 3 versioni

Antonello Ciccarello - 16 novembre 2018 - 08:57
Samsung Galaxy S10 in arrivo 3 versioni
Secondo alcuni rumors, Samsung Galaxy S10 sarà lanciato in 3 versioni differenti e avrà specifiche rivoluzionarie.

(CCM) — Il 2019 di Samsung si preannuncia davvero interessante. Non si tratta soltanto dell’arrivo di Samsung Galaxy F, lo smartphone pieghevole con display Infinity Flex presentato qualche settimana fa, ma anche di Samsung Galaxy S10, il top di gamma successore di Galaxy S9. Secondo recenti indiscrezioni, pubblicate dall’affidabile leaker tedesco Roland Quandt su Twitter, il nuovo flagship di casa Samsung sarà lanciato in ben 3 versioni differenti, dai nomi in codice SM-G970F e G970U, SM-G973F e G973U e, infine, SM-G975F e G975U, i quali sarebbero già in fase di test. Quandt, purtroppo, non ha aggiunto altro, ma questo basta per far aumentare la curiosità dei fan di Samsung.

Le indiscrezioni di Roland Quandt non sono però le uniche novità attese per questo top di gamma. Evan Blass (@evleaks), altro leaker molto conosciuto e affidabile, ha svelato altre indiscrezioni decisamente intriganti riguardanti Samsung Galaxy S10. Il successore di Samsung Galaxy S9 potrebbe essere dotato di punch hole, ovvero un buco nel display che servirà per inserire la fotocamera anteriore (ovvero la soluzione dell’Infinity-O display). A differenza del notch, questo foro sarà utilizzato soltanto per la fotocamera. Tra l’altro Samsung Galaxy S10, sempre secondo Evan Blass, sarà dotato di sensore d’impronte digitale ultrasonico sotto il display, tripla fotocamera posteriore (standard, grandangolare e teleobiettivo) e sistema operativo Android 9.0 Pie con interfaccia One UI.

Samsung Galaxy S10, nei 3 modelli (probabilmente base, Pro e Lite) dovrebbe essere presentato durante il prossimo Mobile World Congress 2019 di Barcellona di fine febbraio (probabilmente non insieme a Samsung Galaxy F) e lanciato sul mercato soltanto a partire dal mese di aprile. Per saperne di più bisognerà attendere i prossimi mesi. Stay tuned.

Foto: © 360b - Shutterstock.com

Potrebbe anche interessarti