Windows 10 October Update torna roll-out

Antonello Ciccarello - 14 novembre 2018 - 08:42
Windows 10 October Update torna roll-out
Dopo i recenti problemi, Microsoft ha reso di nuovo disponibile il roll-out globale di Windows 10 October Update.

(CCM) — È passato più di un mese da quando Microsoft ha lanciato Windows 10 October Update, l’ormai tradizionale aggiornamento autunnale, bloccato pochi giorni dopo a causa della presenza di un bug che cancellava involontariamente i dati di alcune cartelle dal sistema e finalmente qualcosa sembra essere tornata a muoversi. Nelle scorse ore, infatti, l’azienda di Redmond ha reso disponibile nuovamente il suo Big Update anche per gli utenti non Insider. Come spiegato dalla stessa Microsoft, sul blog ufficiale Windows, è consigliata l’installazione dell’aggiornamento attraverso Windows Update o il tool Upgrade Assistant.

La società sembra essere ormai sicura della risoluzione del problema che aveva causato il blocco del roll-out, grazie anche ai vari test condotti e i feedback degli utenti di Windows Insider arrivati in queste settimane. La distribuzione della nuova build Windows 10 1809 (ovvero il Windows 10 October Update) sarà comunque più lenta rispetto al precedente Windows 10 April Update, per ragioni di sicurezza e, soprattutto, qualità. Il nuovo sistema operativo verrà rilasciato non solo per i PC "consumer", ma anche per quelli utilizzati all’interno delle aziende, con Windows Server 2019 e Windows Server, versione 1809.

Il nuovo Windows 10 October Update sarà finalmente libero da ogni bug o presto torneranno le segnalazioni degli utenti sui vari blog e forum su internet? Windows assicura di no ed è quello che sperano anche gli utenti. Stay tuned.

Foto: © Anton Watman - Shutterstock.com

Potrebbe anche interessarti