WhatsApp presto pubblicità nelle Storie

Antonello Ciccarello - 8 ottobre 2018 - 12:04
WhatsApp presto pubblicità nelle Storie
WhatsApp potrebbe iniziare a inserire la pubblicità nelle Storie già a partire dal primo trimestre del 2019.

(CCM) — WhatsApp è un’app gratuita che offre tantissime possibilità e funzioni. Questo è uno dei principali motivi per cui è stata scelta da moltissimi utenti in tutto il mondo. Nonostante ciò, l’app acquistata nel 2014 dal gruppo Facebook potrebbe mostrare la pubblicità nelle Storie. Questa novità è stata anticipata dal solito e affidabile team di WABetaInfo con un post su Twitter. La pubblicità su WhatsApp Storie (per meglio dire WhatsApp Status) è già presente nella versione WhatsApp Beta per Android v. 2.18.305. Anche se non è visibile al momento per gli utenti, dovrebbe essere attivata in un prossimo futuro.

A confermare il tweet di WABetaInfo c’ha pensato anche il country director di Facebook Italia, Luca Colombo, il quale ha dichiarato, a margine dell’Ey Digital Summit di Capri, che le pubblicità su Storie di WhatsApp dovrebbero essere attive già nel primo trimestre del 2019. Nonostante tutto, almeno per il momento, si esclude una possibile "intromissione" delle pubblicità sulle normali chat. Dopo WhatsApp Business, questa è la seconda novità introdotta da WhatsApp per cercare di rendere appetibile l’app di messaggistica istantanea per le aziende. Come già accaduto con Instagram, anche WhatsApp è da considerarsi un’ottima vetrina per la pubblicità, vista la sua diffusione tra gli utenti.

L’introduzione delle pubblicità sulle Storie di WhatsApp potrebbe però rivelarsi un’arma a doppio taglio per l’azienda. Se da un lato è uno strumento utile per monetizzare, dall’altro potrebbe scoraggiare alcuni utenti, i quali potrebbero optare per altre soluzioni, come ad esempio Telegram o Viber. Cosa ne penseranno i fan di WhatsApp?

Foto: © Chonlachai Panprommas - Shutterstock.com

Potrebbe anche interessarti