Huawei Video lancio ufficiale in Italia

Huawei Video lancio ufficiale in Italia
Huawei Video, la piattaforma di video streaming di Huawei, arriva in Italia al prezzo di 4,99 euro al mese.

(CCM) — Dopo Apple Music e Facebook TV, Netflix trova un nuovo rivale, ovvero Huawei Video. Il nuovo servizio di video streaming dell’azienda cinese è stato lanciato da poche ore anche in Italia, ma sarà disponibile soltanto in versione app, per smartphone e tablet Huawei, che abbiano almeno l’interfaccia EMUI 8.1. Tra i partner italiani di Huawei Video compaiono: Rai Com, Videa, CG Entertainment, Vice, Thema, Zooming, Entertainment One, Fox Networks Group, Discovery e Nexo Digital, quest’ultima disponibile soltanto per il noleggio.

Huawei Video proporrà ai propri utenti diverse soluzioni: la prima è la modalità SVOD, che consente di poter accedere all’intero catalogo di film e serie TV presenti sulla piattaforma (sia italiane che straniere). L’accesso illimitato ai contenuti della piattaforma di streaming Huawei è disponibile in abbonamento a 4,99 euro al mese. La seconda soluzione è la modalità TVOD, ossia la possibilità di noleggiare i contenuti soltanto per 48 ore. Questa soluzione permette inoltre di poter guardare gratuitamente diversi contenuti, come alcuni episodi di serie TV, trailer e moduli brevi senza alcuna interruzione pubblicitaria. La cancellazione del servizio è completamente gratuita.

Per gli utenti che desidereranno abbonarsi a Huawei Video, fino al 3 novembre prossimo, l’azienda di Shenzhen ha reso disponibile un’offerta che consente di poter accedere gratuitamente al catalogo intero per i primi tre mesi (senza alcun vincolo). Huawei Video otterrà il successo sperato oppure i fan dello streaming video rimarranno fedeli ad altre piattaforme come Netflix? Stay tuned.

Foto: © Faiz Zaki - Shutterstock.com

Potrebbe anche interessarti