Lenovo Z5 Pro mostrato ufficialmente

Antonello Ciccarello - 28 settembre 2018 - 09:29
Lenovo Z5 Pro mostrato ufficialmente
Lonovo Z5 Pro, smartphone con fotocamera frontale a scorrimento manuale, è stato mostrato in anteprima da Lenovo.

(CCM) — L’autunno di Lenovo si prospetta a dir poco interessante. Proprio nelle scorse ore, infatti, è stato svelato in anteprima il prossimo top di gamma Lenovo Z5 Pro. Non si tratta di foto leak o di indiscrezioni, ma il nuovo dispositivo è stato mostrato dallo stesso vicepresidente del gruppo Lenovo, Liu Jun, nel corso di una conferenza stampa in occasione dell’evento Lenovo Technology Innovation Conference Tech World 2018, tenutosi a Pechino. Come si può notare dalle foto pubblicate su Weibo, il più popolare social network cinese, Lenovo Z5 Pro sarà uno smartphone all screen, senza alcuna traccia di notch, con bordi sottilissimi.

La particolarità di questo nuovo top di gamma Lenovo, oltre al display all screen, sta anche nel comparto fotografico. Lenovo Z5 Pro utilizza infatti lo stesso sistema di Oppo Find X, anche se in questo caso si tratta di fotocamera frontale a scorrimento manuale e non in automatico quando si entra nell’app fotocamera. Per quanto riguarda le specifiche tecniche, questo smartphone dovrebbe essere dotato di display AMOLED da 6,5 pollici Full HD+ con aspect ratio 19:14, probabile processore Snapdragon 845, RAM da 6/8 GB, memoria interna da 64/128/256 GB, fotocamera posteriore da 16 + 20 megapixel e batteria da 4000 mAh. Non è chiaro se il sistema operativo utilizzato al lancio sarà Android 8.1 Oreo o il nuovissimo Android 9.0 Pie.

Nonostante il vicepresidente Lenovo abbia deciso di mostrato in anteprima Lenovo Z5 Pro, l’azienda non ha ancora svelato le specifiche tecniche e il prezzo di questo dispositivo, né confermato la data di presentazione che, secondo le più recenti indiscrezioni, dovrebbe essere il prossimo 1 ottobre. Lenovo Z5 Pro riuscirà a competere con i più recenti top di gamma, come iPhone XS, Samsung Galaxy Note 9 e quelli in arrivo, come LG V40 ThinQ e Google Pixel 3? Solo il tempo potrà dirlo. Stay tuned.

Foto: © iStock.

Potrebbe anche interessarti