Samsung Galaxy A7 (2018) svelato prezzo?

Antonello Ciccarello - 20 settembre 2018 - 09:56
Samsung Galaxy A7 (2018) svelato prezzo?
Il nuovo Samsung Galaxy A7 (2018) con tripla fotocamera potrebbe essere venduto al prezzo di lancio di 348 euro.

(CCM) — Samsung Galaxy A7 (2018) potrebbe sorprendere ancora una volta. Questa volta non si parla di spcifiche tecniche, ma di prezzo. Il prossimo mediogamma di casa Samsung, infatti, potrebbe essere disponibile in Europa ad un prezzo di lancio di 348 euro. A svelarlo in anteprima è il team di Sammobile, sito molto affidabile per quanto riguarda le notizie sull’azienda sudcoreana. Naturalmente questo non è un prezzo definitivo, anche perché Samsung non ha rivelato alcun dettaglio in proposito, ma il prezzo di Samsung Galaxy A7 (2018), sempre secondo Sammobile, dovrebbe aggirarsi intorno ai 400 dollari, quindi il prezzo europeo potrebbe anche rivelarsi esatto (bisogna comunque ricordare che non viene effettuata la conversione esatta, quindi il prezzo potrebbe anche essere di 399 euro).

Il nuovo Samsung Galaxy A7 (2018) si dovrebbe comunque caratterizzare per la presenza di una tripla fotocamera posteriore (particolarità abbastanza curiosa dal momento che Samsung ha cominciato ad aggiungere una doppia fotocamera soltanto a partire dal top di gamma Samsung Galaxy S9). Queste tre fotocamere, come mostrato su recenti render e foto reali, dovrebbero essere disposte in verticale, sul lato sinistro del dispositivo. Un’altra caratteristica curiosa è l’assenza del lettore di impronte digitali sul retro, che si sposterà invece sul lato destro.

Samsung dovrebbe presentare il suo Samsung Galaxy A7 (2018) il prossimo ottobre. Non si conoscono ancora bene le specifiche tecniche di questo device, ma considerando il probabile prezzo di 348 euro, unito alla tripla fotocamera posteriore, sembra proprio che Samsung Galaxy A7 abbia una buona probabilità di divenire uno dei dispositivi più apprezzati (e venduti) del 2018/2019. Per saperne di più bisognerà comunque attendere ancora un paio di settimane. Stay tuned.

Foto: © iStock.

Potrebbe anche interessarti